Eccoci quà a parlare dell’ emulatore per psx su pc , in pratica si possono emulare i giochi della più famosa playstation (psx) su un pc , fortunatamente non serve un super pc performante

Requisiti

  • – Requisiti minimi per poter emulare i giochi psx su pc
  • – Processore: Pentium 200 MHz, raccomandato 1 GHz.
  • – RAM: 256 MB RAM, raccomandati 512 MB RAM.
  • – Sistema Operativo: Windows 9x (95, o 98/98SE), NT (XP, 2000, Vista,win 7/8/8.1/10 ), Linux.
  • – DirectX: DirectX 9 o superiore, è richiesto per l’uso della tastiera.
  • – CD-ROM: 16x o più veloce (opzionale).
  • – Librerie visual studio 2012

Fase 1

  • Per prima cosa dobbiamo scaricare a questo indirizzo https://www.epsxe.com/download.php la versione 2.05 dell’ emulatore psx , in base al vostro sistema operativo
  • Una volta scaricato il vostro file che si presenterà come estensione .rar quindi un archivio compresso, lo salviamo sul desktop ,creiamo una cartella col nome ePSXe e facciamo doppio click su il file appena scaricato, si aprirà il programma che usate per gli archivi (winrar winzip 7zip ecc) sulla barra in alto del programma che si è appena aperto , clicchiamo sulla voce “ estrai in “ e andiamo dove abbiamo creato la cartella ePSXe sul desktop , una volta selezionata la cartella clicchiamo su ok , adesso ci ritroveremo tutti i file nella cartella ePSXe sul desktop
  • Per quanto riguarda il bios si deve recuperare da una playstation in vostro possesso ( ricordo che scaricare bios da siti internet è illegale ) e una volta estratto si deve copiare nella cartella bios che si trova nella vostra cartella creata nominata ePSXe
  • Invece per i plugins si possono recuperare tranquillamente da google e si copiano nella cartella plugins presente nella nostra cartella creata , nominata ePSXe
  • Clicchiamo su il file eseguibile (applicazione) ePSXe , si aprirà una schermata come quella in foto FASE 1
    se vi esce la schermata con le opzioni configura o salta configurazione, clicchiamo su configura ,( nel caso per sbaglio clicchiamo su salta configurazione basterà ritornare in configura e scegliere procedura guidata , che sarà molto semplice basterà seguire le istruzioni a video PROCEDURA GUIDATA FOTO
  • Nel caso si presentasse l’ errore come in foto ERRORE WNASPI32
    (WNASPI32.DLL non presente) andiamo sul sito http://it.dllyes.com/wnaspi32-dll/ e clicchiamo sul file Download wnaspi32.dll ,una volta scaricato si dovrà copiare il file nei seguenti percorsi
    Per la versione a 32 bit nella cartella c/windows/system32 e nella cartella epsxe creata prima
    Per la versione a 64 bit nella cartella c/windows/system32 e nella cartella c/windows/sysWOW64 e sempre nella cartella da voi creata epsxe
    Dopo aver fatto questo procedimento , riavviamo il pc

*Si aprirà una schermata con la scelta della configurazione bios (vedi foto)

FASE 2

  • inseriamo il bios in nostro possesso che avremo salvato sul nostro pc e dopo aver cliccato ok , si presenterà una nuova schermata con l ‘ opzione del plugin video
  • si aprirà una finestra con le opzioni di scegliere il plugin (vedi foto)

FASE 3

  • noi selezioniamo dal menù a tendina la voce ePSXe GPU core 2.0.0 adatto per tutte le schede video dopo di che clicchiamo su avanti, ci si presenterà un’altra finestra con l’ opzione di scegliere il plugin audio (vedi foto)

FASE 4

  • scegliamo il plugin ePSXe SPU core 2.0.0 dopo di che clicchiamo su avanti e ci si ripresenterà una schermata con l’ opzione di scelta della configurazione del cdrom (vedi foto)

FASE 5

  • Andremo a scegliere ePSXe CDR WNT /W2K core 2.0.0 dopo di che clicchiamo su avanti e ci si presenterà una schermata con la configurazione dei due controller (vedi foto)

 

FASE 6

  • a seconda del controller che usate scegliete la voce nel menù in alto a destra alla seconda riga
    cliccare poi col mouse sinistro al tasto corrispondente che volete configurare e assegniamo il tasto al vostro joypad , fatta questa procedura con tutti i tasti e le levette digitali e anche analogiche , clicchiamo su ok
    alla fine della configurazione (vedi foto) clicchiamo su bene
    ora andiamo in configura/plugin/video e scegliamo il plugin EpsxE GPU CORE 2.0.0 e clicchiamo su configura per settare al meglio la grafica su quasi tutti i giochi e configuriamo tutto come da foto
  • al termine clicchiamo su ok

 

FASE 7

  • ora abbiamo ancora due settaggi da effettuare , sempre dalla pagina principale dell’ emulatore , spostiamoci sulla voce opzioni e clicchiamo su CPU overclocking e settiamo su x1 , poi sempre da opzioni andiamo alla voce GTE Hacks e settiamo su Widescreen FOTO

FASE 8

  • Perfetto , per quanto riguarda le configurazioni base per far funzionar al meglio l’ emulatore abbiamo terminato
  • Ora diamo un occhio per quanto riguarda l’ avvio di una iso , ricordo che scaricare giochi da internet è illegale ,quindi createvi un backup dal vostro gioco originale
    Per caricare i backup dei vostri giochi ci sono varie opzioni vedi foto

FASE 9

  • Alla voce “ avvia cdrom” basterà inserire il gioco in vostro possesso in formato cd e il gioco partirà in automatico
  • Alla voce “avvia iso” si aprirà una finestra dove dovrete andare a cercare il vostro file in formato .cue e cliccare prima sul file e poi su apri (ricordo che i giochi psx sono composti da due file uno con estensione .bin e uno .cue , invece se avete fatto la coppia perfetta lo avrete in estensione .ccd) e anche in questo caso il gioco partirà in automatico
  • Altra opzione spostarci sulla voce “apri lista giochi” si aprirà una finestra , cliccare su cartelle e si aprirà un’altra finestra dove possiamo , cliccando sui tre puntini inserire il percorso dove avrete salvato i vostri backup , con le estensioni .bin .cue oppure .ccd . poi cliccando su ok ci riporterà alla schermata di prima , dove a questo punto vedremo il nostro backup , non faremo nient’ altro che cliccarci sopra e cliccare ok in fondo a destra , nel caso vorreste la cover basterà cliccare su “get covers” in basso a sinistra
  • Una volta che il gioco si è avviato , per aver la visione a schermo intero ,basterà cliccare il tasto alt e il tasto invio sulla tastiera , invece per uscire dallo schermo intero basterà cliccare il tasto esc sempre sulla tastiera
    Invece se avete dei backup con più cd , dovrete cliccare sulla voce “cambia disco” ,cliccare su cdrom se avete il backup su cd , oppure iso se avete il vostro backup in formato iso quindi .cue
  • Ora dedichiamoci alla parte delle memory card , all’ interno del file zippato che avete scaricato , ci son già caricate due memory cards , che troverete alla cartella memory cards ,quindi basterà far doppio clic sull’emulatore e alla voce configura ci spostiamo su memory cards e clicchiamo su configura , ora non dobbiamo far nient’ altro che inserire i percorsi dove si trovano le memory cards e infine clicchiamo su ok
  • Potrete gestire i vostri salvataggi basterà cliccare alla voce file nella pagina principale dell ‘ emulatore e spostarci sulla voce “avvia bios” si aprirà una pagina dove potrete gestire le vostre memory card , basterà cliccare sulla voce memory card che si aprirà un menù per gestire le vostre memory card
    vedi foto

FASE 10

Crediti

La guida è stata scritta da Robycrew del Team GAC.Per qualsiasi problema alla vostra console siamo attivi h24 sul canale telegram a questo link

Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi

Attenzione:la copia dell'articolo è disattivata.Per maggiori informazioni e supporto visita il nostro canale telegram qui