Lo sviluppatore Northfear ha rilasciato un nuovo port su PSVITA chiamato Gemrb-vita con la prima versione iniziale.GemRB (Game Engine Made with preRendered Background) è una reimplementazione portatile open source dell’Infinity Engine che è alla base di Baldur’s Gate, Icewind Dale e Planescape: Torment. Presenta un design più pulito, una maggiore estensibilità e numerose innovazioni. Per provarlo hai bisogno di alcuni dei dati del gioco ORIGINALE o puoi dare una piccola anteprima eseguendo la demo del gioco banale inclusa.La documentazione può essere trovata sul sito web , mentre i sorgenti sono in gemrb / docs / en / e nella pagina di gemrb.6 .

Informazioni sul port

L’input da tastiera non è supportato e non è presente una tastiera virtuale in SDL1. Per riempire automaticamente il nome del personaggio desiderato durante la creazione del personaggio, modificare il parametro VitaCharName in GemRB.cfg.

Per inserire i nomi dei salvataggi (è impossibile salvare un gioco con un nome vuoto) basta usare i pulsanti TRIANGOLO o QUADRATO.

La velocità di movimento del puntatore può essere modificata con il parametro “VitaPointerSpeed” in GemRB.cfg.

Le prestazioni con una risoluzione di 640×480 sono “riproducibili”. Per migliorarlo consiglio VIVAMENTE di disabilitare il movimento dei personaggi e i suoni nelle opzioni di gioco. Disattivare del tutto l’audio (impostando “AudioDriver = none” in GemRB.cfg) può migliorare ulteriormente le prestazioni. Il gioco è piuttosto pesante IO per Vita, quindi il caricamento può richiedere del tempo.

I ritratti personalizzati, le importazioni di personaggi, la selezione della voce durante la creazione del personaggio non sono supportati in questo momento (ma puoi copiare i salvataggi dal PC con tutti questi e dovrebbero funzionare bene)

Il port probabilmente contiene alcuni bug, dato che non l’ho testato più di tanto.

Controlli

  • Levetta analogica sinistra: movimento del puntatore
  • Pulsante X: pulsante sinistro del mouse
  • Pulsante O – Pulsante destro del mouse
  • Pulsante QUADRATO – Apri mappa
  • Pulsante TRIANGOLO – Apri inventario
  • Tasto direzionale, levetta analogica destra – Scorrimento della mappa
  • R1 – Pausa
  • L1 – Evidenzia gli elementi
  • SELECT – Apri il menu

Installazione

  • Scarica i file gemrb_data.zip e gemrb.vpk da https://github.com/Northfear/gemrb-vita/releases .
  • Installa gemrb.vpk sulla tua Vita. Estrai la cartella “GemRB” da gemrb_data.zip a ux0: data.
  • Copia la cartella del gioco originale in ux0: data / GemRB / e modifica il file ux0: data / GemRB / GemRB.cfg (imposta i parametri “GameType” e “GamePath” corretti. Il rilevamento automatico del gioco non funziona, quindi imposta “GameType” manualmente) .
  • Il plug-in rePatch reDux0 è necessario per il corretto supporto di sospensione / ripresa https://github.com/dots-tb/rePatch-reDux0

Download

Fonte
Github
Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi

Attenzione:la copia dell'articolo è disattivata.Per maggiori informazioni e supporto visita il nostro canale telegram qui