Lo sviluppatore RSDuck da un fork del progetto di Hydr8gon ha rilasciato un nuovo aggiornamento di melonDS per Nintendo Switch con la nuova versione 4.Un emulatore molto noto su 3DS in grado di emulare il Nintendo DS, in continua evoluzione che punta a prestazioni migliori di DeSmuMe e ad emulare funzionalità Wi-Fi e multiplayer locali. È stato sviluppato da StapleButter, un ex collaboratore di DeSmuMe disponibile come core LibRetro dalla versione 1.6.Per utilizzare l’emulatore basta posizionare i file BIOS del Nintendo DS scaricati legalmente nella cartella sdmc:/switch/melonds con i nomi “bios7.bin”, bios9.bin “e” firmware.bin “.

Attenzione:A causa delle modifiche al sistema di configurazione, è necessario eliminare il file melonDS.ini prima di utilizzare questa versione per evitare problemi!

Come utilizzarlo

melonDS richiede copie BIOS / firmware da un DS. File richiesti:

  • bios7.bin, 16 KB: BIOS ARM7
  • bios9.bin, 4KB: BIOS ARM9
  • firmware.bin, 128/256 / 512KB: firmware

L’avvio del firmware richiede un dump del firmware da un DS o DS Lite originale. I firmware DS scaricati da un DSi o 3DS non sono avviabili e contengono solo dati di configurazione, quindi sono adatti solo all’avvio diretto dei giochi.

Possibili dimensioni del firmware

  • 128KB: firmware DSi / 3DS in modalità DS (dimensioni ridotte a causa della mancanza del codice di avvio)
  • 256 KB: firmware DS regolare
  • 512 KB: firmware iQue DS

È possibile utilizzare i dump del BIOS DS da un 3DS senza problemi di compatibilità. Anche i dump del BIOS DSi dovrebbero essere utilizzabili, a condizione che siano stati scaricati correttamente.

FAQ

D: È la stessa build che hai postato nel thread originale di DeSmuME-NX? 
R: No. Da allora ho abbandonato SDL2 e ho rifatto il port da zero. Questa build è significativamente più veloce di quella vecchia.

D: È più veloce di DeSmuME-NX? 
R: Non ancora. Ma nei giochi che ho provato, non è molto indietro.

D: C’è il supporto OpenGL? 
R: No, non ancora. melonDS non ha un renderer hardware, ma quando ne ottiene uno, lo aggiungerò alla build Switch.

D: Ho bisogno dei file del BIOS? 
R: Sì. Effettua il dump dei file dal tuo DS e inseriscili in “sdmc: /switch/melonds”. Assicurarsi che siano denominati ‘bios7.bin’, bios9.bin ‘e’ firmware.bin ‘.

D: Dove inserisco le mie ROM? 
R: Ovunque tu voglia. Il file browser supporta la navigazione nelle directory.

D: Qual è il punto? 
R: StapleButter (sviluppatore di melonDS) ha ripreso a lavorare sul progetto. Con il miglioramento di melonDS, aggiornerò questa build. Speriamo che alla fine raggiunga la massima velocità sullo Switch.

Anteprima

Download

melonds_switch_r4.7z

Fonte
Github
Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi