Lo sviluppatore Rinnegatamante continua la lunga serie di modifiche al codice e un lungo lavoro rilasciando la terza versione nativa per PSVITA di DaedalusX64-vitaGL.DaedalusX64-vitaGL. è un port di Daedalus X64, un vecchio emulatore N64 sperimentale per Linux / PSP il cui obiettivo era la velocità sull’accuratezza. Dalla base del codice originale è stato costruito un nuovo emulatore N64 il cui obiettivo sarà la migliore compatibilità possibile senza sacrificare la velocità. L’emulatore è stato creato attraverso il lavoro combinato di Rinnegatamante e MasterFeizz, il che implica che Daedalus X64 3DS rimarrà alla pari con la build Vita.

Caratteristiche

– Funzionalità di salvataggio
– Risoluzione nativa (960×544) con MSAA 4x
– Supporto nativo per doppi analogici
– Implementazione vFlux
– Filtro bilineare
– ARM DynaRec
– Supporto audio (sincrono)
– Supporto Rumble Pak (con supporto ai controller che rimbombano su PSTV) e supporto Controller Pak
– Supporto per più controller

Anteprima

Changelog

Aggiunta una protezione sul controllo hash sugli aggiornamenti delle trame (enorme accelerazione quando la cache delle trame è disabilitata).
– La memorizzazione nella cache delle trame ora è disabilitata per impostazione predefinita.
– Aggiunta una finestra Info Rom in Rom Selector che mostra diverse informazioni relative alla rom attualmente in bilico.
– Aggiunti box art che mostrano in Rom Selector.
– Elenco di compatibilità online integrato all’interno dell’emulatore stesso. Ora saprai come funziona effettivamente una rom sull’emulatore dal Selettore Rom stesso.
– Risolto un bug che impediva il rendering di alcune trame durante il rendering delle geometrie 3D.
– Risorse LiveArea aggiornate (grazie That One Seong & TheIronUniverse).
– Ottimizzato alcune operazioni dynarec e implementate alcune mancanti. (Grazie MasterFeizz e TheFloW).
– Aggiunto un hack per far visualizzare correttamente Rayman 2 nei testi dei giochi.
– Rimossa l’ opzione Frameskip .
– Implementato il supporto per il rendering della CPU all’avvio di rom (corregge alcuni giochi apparentemente bloccati all’avvio, ad es. Rayman 2).
– Ripristino corretto del contatore dei frame RDP all’avvio della rom.
– Risolti diversi problemi con il calcolo delle dimensioni delle trame (corregge molti difetti in diversi giochi).
– Aggiunta un’implementazione iniziale del microcodice audio MuSyx v1.
– Aggiunta un’implementazione iniziale dei microcodici personalizzati gfx di Resident Evil 2.
– Aggiunta una nuova voce nel Debugger che mostra il microcodice audio attualmente installato.
– Risolti alcuni accessi fuori limite che avrebbero potuto portare a comportamenti indesiderati.
– Aumentata la dimensione dell’heap newlib a 160 MB (risolve un problema che impediva l’avvio di rom da 46 MB dopo aver avviato prima un’altra rom).
– Aggiunta l’ opzione Mipmaps che farà usare all’emulatore le mipmap per le geometrie 3D.
– Risolto un problema che causava il calcolo errato della finestra (risolve i problemi di ridimensionamento in diversi giochi, ad esempio Pokemon Stadium 2).
– Aggiunto il corretto ridimensionamento della vista per le ROM PAL.
– Aggiunto il supporto per i viewport negativi (risolve i problemi del renderer in alcuni giochi, ad es. Fighting Force 64)
– Aggiunto il supporto per il remapping dei controlli. (Utilizza file di preselezioni simili a quelli di build PSP).
– Migliorato il codice di rilevamento dei microcodici gfx.
– Codice DMA migliorato.
– Risolto un problema che causava l’esecuzione di alcuni rendering 2D con trame errate.
– Risolto un problema con l’utilizzo del buffer di profondità che causava il verificarsi di alcuni clipping indesiderati (Risolve alcuni problemi di clipping, ad es. Collegamento invisibile negli interni di The Legend of Zelda: Ocarina of Time)
– Aggiunta un’implementazione di registrazione assert per scopi di debug.
– Passato all’utilizzo di ARM Neon per diverse operazioni matematiche (operazioni matematiche di accelerazione).
– Migliorato il codice di avvio PIF.
– Aggiunto il supporto Trucchi .
– Risolto un problema che rendeva invisibili le estrazioni di Rayman 2 e Donald Duck: Quack Attack 2D.
– Aggiunta l’ opzione Luminosità che consente di modificare la luminosità del gioco (utile per giochi troppo scuri come Doom 64).
– Titoli Pokemon Stadium e Pocket Monsters Stadium non vincolati per il corretto supporto dell’elenco di compatibilità.
– Aggiunta una proporzione sperimentale 16: 9 Unstretched (precedentemente Hack widescreen 16: 9).

Download

Daedalus X64 v.0.3

File data

Fonte
wololo.net
Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi

Attenzione:la copia dell'articolo è disattivata.Per maggiori informazioni e supporto visita il nostro canale telegram qui