Lo sviluppatore CTCaer ha rilasciato a sorpresa un nuovo aggiornamento della versione modificata di hekate – CTCaer mod in versione 5.2.1 e Nyx in versione 0.9.1.Hekate è un’implementazione del HBL (homebrew Launcher) che ti consente di scaricare la partizione USER o l’intera eMMC RAW oltre ad avviare automaticamente il dumping parziale (anche nelle schede SD formattate exFAT), in base allo spazio disponibile. Supporta sia FAT32 che exFAT e il nuovo firmware 10.0.2.Nyx è la GUI di hekate. Contiene molte funzionalità, come FastFS, gestione di emuMMC, personalizzazione, ecc.

Cartelle e file Bootloader

Cartella / file Descrizione
boot loader Cartella principale.
| __ bootlogo.bmp Viene utilizzato quando è attiva la personalizzazione e non è stato trovato nessun logopath. Può essere saltato.
| __ hekate_ipl.ini Configurazione principale del bootloader e voci di avvio.
| __ update.bin Se più recente, viene caricato all’avvio. Per modchips. Può essere saltato.
bootloader / ini / Per singoli individui. ‘Più configurazioni …’. Autoboot è supportato.
bootloader / sys / Per i moduli di sistema.
| __ libsys_lp0.bso LP0 (modalità sleep) modulo. Importante!
bootloader / payloads / Per i carichi utili. Menu ‘Payloads’. Autoboot supportato solo includendoli in un ini. Sono supportati tutti i bootloader, gli strumenti, i payload Linux di CFW.
bootloader / libtools / Futuro riservato

Configurazione del bootloader

Il bootloader può essere configurato tramite ‘bootloader / hekate_ipl.ini’ (se presente sulla scheda SD). Ogni sezione ini rappresenta una voce di avvio, ad eccezione della sezione speciale ‘config’ che controlla la configurazione globale.

Ci sono quattro possibili tipi di voci. ” [] “: Boot entry, ” {} “: Caption, ” # “: Comment, ” newline “: .ini newline cosmetico.

Chiavi / valori di configurazione quando la voce di avvio è config :

Opzione di configurazione Descrizione
autoboot = 0 0: Disabilita, #: numero della voce di avvio per l’avvio automatico.
bootwait = 3 0: Disabilita (Disabilita anche bootlogo. Avere VOL- premuto da quando l’iniezione passa al menu.), #: Tempo di attesa per VOL- per accedere al menu.
customlogo = 0 0: usa default hekate bootlogo, 1: usa bootlogo.bmp.
verification = 2 0: Disattiva verifica backup / ripristino, 1: Sparse (basato su blocco, veloce e non affidabile al 100%), 2: completo (basato su sha256, lento e affidabile al 100%).
autohosoff = 1 0: Disabilita, 1: Se svegliato da HOS tramite un allarme RTC, mostra il logo, quindi si spegne completamente, 2: Nessun logo, si spegne immediatamente.
retroilluminazione = 100 Livello di retroilluminazione dello schermo. 0-255.

Possibili combinazioni di chiavi / valori di inserimento di avvio:

Opzione di configurazione Descrizione
logopath = {percorso SD} Se customlogo globale è 1 e logopath vuoto, verrà utilizzato bootlogo.bmp. Se logopath esiste, caricherà la bitmap specificata.
warmboot = {percorso SD} Sostituisce il file binario di warmboot
secmon = {percorso SD} Sostituisce il binario del monitor di sicurezza
kernel = {percorso SD} Sostituisce il file binario del kernel
kip1 = {percorso SD} Sostituisce / aggiunge il processo iniziale del kernel. Più può essere impostato.
kip1 = {cartella SD} / * Carica ogni .kip / .kip1 all’interno di una cartella. Compatibile con chiavi Kip1 singole.
kip1patch = nome della patch Abilita una patch kip1. Specificare con più linee e / o come CSV. Le patch implementate adesso sono nosigchk, nogc
fullsvcperm=1 Disabilita la verifica SVC (autorizzazione completa ai servizi)
DebugMode=1 Abilita la modalità di debug
atmosphere=1 Abilita l’applicazione di Atmosphère
payload = {percorso SD} Lancio del payload. Strumenti, Linux, bootloader CFW, ecc.

Anteprima Nyx

 

screen_8F003ACB
screen_88B01154

Changelog

  • Chiave emupath fixata. Ora puoi finalmente passare da emuMMC tramite config
    Se tale emuMMC non viene trovato, ora ti mostrerà un errore.
  • Risolte le chiavi di override prodinfo
  • Corretto l’analisi di exosphere.ini (versione shadow v5.2.0)
  • Risolti alcuni problemi con FatFS

emuMMC (dalla v5.2.0)

  • Il file based è quasi veloce come RAW ora
  • Driver SDMMC aggiornato, migliorato e più veloce
    Anche le partizioni raw basate su partizioni hanno avuto una spinta.

Basato su https://github.com/m4xw/emuMMC/tree/54b9d24365e1943832a2f50b3324ca11cb0c4999

Nyx v0.9.1

  • Supporto icone colorate Grazie @NicholeMattera
    Nyx ora supporta le icone con il suffisso di _hue. Questo applicherà automaticamente il colore del tuo tema.
    Per di più, controlla readme_res.md
    Per ottenere icone supportate dalla tonalità e persino la loro fonte per crearne di nuove, controlla Icone di Hekate .
  • Modifica della data / ora tramite i ticker
    È ora possibile personalizzare la data e l’ora in Nyx, in modo semplice.
    Ciò influirà sul tempo di creazione dei backup eMMC, quindi saprai quando sono stati eseguiti.

Ulteriori modifiche:

  • Aggiungi pop-up in caso di modifiche alla configurazione principale non salvate.
    Ora verrai informato se ti sei dimenticato di salvare e non ti chiedi perché il cambiamento non si è bloccato.
  • Consenti sempre eMMC / emuMMC scrivibili tramite la umsemmcrwchiave in nyx.ini
  • Il gestore partizioni ora cancella l’inizio delle partizioni ext4.
  • Risolvi alcuni problemi con FatFS
  • Aggiungi l’aggiornamento della barra di stato in UMS
  • Analisi del tempo fisso
  • Insieme ad alcune altre modifiche e correzioni

La versione Anniversary v5.2.0 ha avuto un enorme log delle modifiche. Se l’hai perso, controlla qui: https://github.com/CTCaer/hekate/releases/tag/v5.2.0

FAQ 

  • Il nuovo hekate non consente exFAT?
    Certo che no …
    Ciò che è cambiato è che ora hekate può identificare i driver HOS e verificare se supportano exFAT.
    E se non lo fanno, te lo dirà.
    HOS viene fornito con 2 diversi driver fs. Uno che supporta solo FAT32 e uno che supporta entrambi.
    Se hai solo il FAT32 e un exFAT sd, avvierai una schermata nera. l’ekate lo impedisce.
  • Come ottenere l’emuMMC basato su file FastFS?
    È necessario disporre di un emuMMC basato su file esistente o crearne uno nuovo.
    Attualmente funziona solo all’avvio tramite hekate (con il nuovo emummc.kipm).
  • Come usare Partition Manager per Linux / Android?
    Per ora le versioni ufficiali di questi progetti sono vecchie e non supportano il nuovo layout.
    Puoi comunque farlo funzionare se sviluppi Android o se estrai la partizione ext4 dall’immagine del disco Linux.
  • La chiave emummcforce mi costringe sempre a usare emuMMC?
    Bene, SOLO se hai inserito quella chiave nella voce di avvio. E una voce di avvio, non influisce su un’altra.
  • Il mio Joy-Con alla deriva quando usa Nyx, come risolvere?
    Nyx applica una calibrazione automatica all’avvio. Succede quando senti il ​​rombo. Se si premono le levette prima, verrà applicata una calibrazione errata.
    Per risolvere il problema al volo, è sufficiente rimuovere il Joy-Con e reinserirlo. Ciò provoca sempre una nuova calibrazione. Assicurati di non toccare lo stick quando si reinserisce.
  • Non mi interessa emuMMC / Linux / Android. Il Part manager può essere utilizzato per qualcos’altro?
    Sì. Puoi ancora riformattare la tua scheda SD in una singola partizione FAT32.
    Puoi anche usarlo quando hai exFAT e vuoi formattare su FAT32.
    Si consiglia inoltre di formattare la scheda SD tramite ekate. Questo perché lo prepara per le prestazioni. qualcosa che molti strumenti di partizionamento trascurano.

Appunti

Controlla readme.md per ulteriori informazioni.

NOTA:
per ottenere le massime prestazioni di UMS in Windows, è necessario eseguire nyx_usb_max_rate__run_only_once_per_windows_pc.regsolo una volta per PC.
Riguarda solo il dispositivo USB di hekate. Puoi anche visualizzare quel file con l’editor di testo e vedere cosa fa. Gli utenti di Linux / Mac OS non ne hanno bisogno.

Non dimenticare di trascinare e rilasciare la bootloadercartella nella radice della scheda SD e premere Sostituisci. Non è necessario eliminare prima quella cartella, soprattutto se desideri configurazioni e payload.

La versione si basa su: 9698cbc

Download

Fonte e crediti
Github

 

Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi