Lo sviluppatore cathery ha rilasciato un nuovo aggiornamento di sys-con con la nuova versione 0.6.0.SYS-CON è un modulo di sistema per il supporto di controller di terze parti.Inoltre mira a fornire funzionalità complete per i controller di gioco più popolari non supportati da Nintendo Switch. Al momento, è supportata solo la connessione USB .In questa app mancano molte funzionalità. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina dei problemi .

Guida sui problemi:

Non riesco ancora a supportare il tuo controller HID di terze parti generico.

È una limitazione del firmware e sto cercando di aggirare il problema.

Se viene visualizzato l’errore 2003-0008 (0x1003):

Stai eseguendo troppi sysmodules. Disabilita altri moduli di memoria che richiedono memoria come sys-ftpd o ldn_mitm.

Se hai un Dualshock 4 di seconda generazione:

Devi andare su sdmc:/config/sys-con/config_global.inie cambiare il valore di use_dualshock_2nd_generationda false a true .

Installazione

Scarica l’ultimo file zip dalla pagina dei rilasci . Estrai nella tua scheda SD e avvia / riavvia la tua switch.

config

sys-con viene fornito con una cartella di configurazione situata in sdmc:/config/sys-con/. Contiene opzioni per la regolazione della zona morta dello stick / trigger e per la rimappatura degli input. Per ulteriori informazioni, consultare example.ininella stessa cartella. Tutte le modifiche ai file verranno aggiornate in tempo reale.

Changelog

Questa è una versione temporanea che sono costretto a pubblicare a causa di tutti i problemi sottostanti che sono ancora presenti nelle versioni precedenti. La versione “effettiva” 0.6.0 arriverà in un secondo momento.

  • La base di codice sysmodule è stata riscritta per usare la libstratosphere.
    • Ciò renderà più facile in futuro consentire ad altri homebrew di comunicare direttamente con sys-con.
    • Il codice ora sembra anche un po ‘più pulito 🙂
  • Risolto un problema introdotto da v0.5.2 che causava il blocco del sistema quando veniva lasciato in modalità di sospensione con un controller collegato.
  • Risolto il problema introdotto da v0.5.2 che impediva a sys-con di riconoscere più di 2-3 controller contemporaneamente.
  • (Si spera) risolto un problema che impediva il riconoscimento dei controller fino al riavvio del sys-con.
    • Ciò è stato causato dalla perdita casuale della maniglia USB del sys-con, rendendo completamente inutile il lato USB del sys-con.
  • (Si spera) risolto un problema che causava il blocco del sistema quando un controller veniva disconnesso.
  • Il sysmodule eliminerà ora il file di registro precedente se è troppo grande (circa ~ 130 KB) all’avvio.

Nota: questa è l’ultima versione di sys-con che può ancora essere abilitata e disabilitata direttamente tramite Kosmos Toolbox senza riavviare la console. Tutte le versioni successive richiederanno un riavvio.

Download

sys-con-0.6.0.zip

Fonte
Github
Ti è piaciuta la notizia? Supporta Francesco su Patreon!

Rispondi