[SWITCH]Rilasciato hekate – CTCaer mod v4.9.1[AGGX1]Tempo di lettura : 5 min

Lo sviluppatore CTCaer ha rilasciato un nuovo aggiornamento della versione modificata di hekate – CTCaer mod in versione 4.9.1.Hekate è un’implementazione del HBL (homebrew Launcher) che ti consente di scaricare la partizione USER o l’intera eMMC RAW oltre ad avviare automaticamente il dumping parziale (anche nelle schede SD formattate exFAT), in base allo spazio disponibile. Supporta sia FAT32 che exFAT.

Cartelle e file Bootloader

Cartella / file Descrizione
boot loader Cartella principale.
| __ bootlogo.bmp Viene utilizzato quando è attiva la personalizzazione e non è stato trovato nessun logopath. Può essere saltato.
| __ hekate_ipl.ini Configurazione principale del bootloader e voci di avvio.
| __ update.bin Se più recente, viene caricato all’avvio. Per modchips. Può essere saltato.
bootloader / ini / Per singoli individui. ‘Più configurazioni …’. Autoboot è supportato.
bootloader / sys / Per i moduli di sistema.
| __ libsys_lp0.bso LP0 (modalità sleep) modulo. Importante!
bootloader / payloads / Per i carichi utili. Menu ‘Payloads’. Autoboot supportato solo includendoli in un ini. Sono supportati tutti i bootloader, gli strumenti, i payload Linux di CFW.
bootloader / libtools / Futuro riservato

Configurazione del bootloader

Il bootloader può essere configurato tramite ‘bootloader / hekate_ipl.ini’ (se presente sulla scheda SD). Ogni sezione ini rappresenta una voce di avvio, ad eccezione della sezione speciale ‘config’ che controlla la configurazione globale.

Ci sono quattro possibili tipi di voci. ” [] “: Boot entry, ” {} “: Caption, ” # “: Comment, ” newline “: .ini newline cosmetico.

Chiavi / valori di configurazione quando la voce di avvio è config :

Opzione di configurazione Descrizione
autoboot = 0 0: Disabilita, #: numero della voce di avvio per l’avvio automatico.
bootwait = 3 0: Disabilita (Disabilita anche bootlogo. Avere VOL- premuto da quando l’iniezione passa al menu.), #: Tempo di attesa per VOL- per accedere al menu.
customlogo = 0 0: usa default hekate bootlogo, 1: usa bootlogo.bmp.
verification = 2 0: Disattiva verifica backup / ripristino, 1: Sparse (basato su blocco, veloce e non affidabile al 100%), 2: completo (basato su sha256, lento e affidabile al 100%).
autohosoff = 1 0: Disabilita, 1: Se svegliato da HOS tramite un allarme RTC, mostra il logo, quindi si spegne completamente, 2: Nessun logo, si spegne immediatamente.
retroilluminazione = 100 Livello di retroilluminazione dello schermo. 0-255.

Possibili combinazioni di chiavi / valori di inserimento di avvio:

Opzione di configurazione Descrizione
logopath = {percorso SD} Se customlogo globale è 1 e logopath vuoto, verrà utilizzato bootlogo.bmp. Se logopath esiste, caricherà la bitmap specificata.
warmboot = {percorso SD} Sostituisce il file binario di warmboot
secmon = {percorso SD} Sostituisce il binario del monitor di sicurezza
kernel = {percorso SD} Sostituisce il file binario del kernel
kip1 = {percorso SD} Sostituisce / aggiunge il processo iniziale del kernel. Più può essere impostato.
kip1 = {cartella SD} / * Carica ogni .kip / .kip1 all’interno di una cartella. Compatibile con chiavi Kip1 singole.
kip1patch = nome della patch Abilita una patch kip1. Specificare con più linee e / o come CSV. Le patch implementate adesso sono nosigchk, nogc
fullsvcperm=1 Disabilita la verifica SVC (autorizzazione completa ai servizi)
DebugMode=1 Abilita la modalità di debug
atmosphere=1 Abilita l’applicazione di Atmosphère
payload = {percorso SD} Lancio del payload. Strumenti, Linux, bootloader CFW, ecc.

Changelog

v4.9.1 :

  • Opzione Stock Cleaner tramitestock=1
    Controlla il modello hekate_ipl per ulteriori informazioni su come utilizzarlo.
  • Correzione di errori importanti sugli strumenti di eMMC Risolto un bug a 32 bit contro 64 bit in cui si verificava un errore di verifica. E anche un disallineamento della stampa del testo.

V4.9

  • Supporto per l’analisi dell’archivio secondario Fusée di Atmosphere (FFS0) L’
    utilizzo di “fss0 = {percorso sd}” consente di analizzare i kips, Exosphere e il warmboot da un binario secondario di fusee.
    Exosphere e warmboot sono sovrascrivibili se queste voci vengono definite successivamente.
    Inoltre, qualsiasi kip extra può essere caricato come prima kip1={sd path}/*per molti o kip1={sd path}per un sigle.
    Avvertenza : non raddoppiare i core core come loader, pm, sm e ams_mitm. Il risultato sarà un blocco.
  • Supporto per il ripristino parziale Grazie a @ emvym3two
    È ora possibile ripristinare utilizzando parti o FAT32. L’unica condizione è che tutte le parti debbano essere nella scheda SD.
    Protegge da false schede SD, settori danneggiati e frequente corruzione I / O. Aka, ~ 100% dei casi.
  • Cambiamenti delle prestazioni per il backup / ripristino / verifica I
    buffer allineati aumenteranno di molto le velocità.
    La verifica è ora impostata sulla Sparsemodalità per impostazione predefinita.
    Protegge da false schede SD, settori danneggiati e frequente corruzione I / O. Aka, ~ 100% dei casi.
  • Cambia l’ordine di invocare sept .
    Questo è importante, altrimenti può rompere strumenti come il memloader.
    Fino a quando non viene trovata una soluzione init semi-usb, hekate mostrerà bootlogo e ti permetterà di andare al menu.
    Se> = 7.0.0 dopo, verrà eseguito sept e quindi mostrerà nuovamente il logo senza attendere. Per tutto il tempo necessario alla ricostruzione del processo di avvio.
  • Controllo delle versioni più intelligente per i payload update.bin e set
    Ora supporta le versioni hotfix ed è ancora compatibile con le vecchie versioni di hekate.
    Sept è ora aggiornato tramite la copia di hekate in IRAM. Ciò annulla l’uso obbligatorio di update.bin e copia sempre la versione più aggiornata.
    Inoltre, se sept / payload.bin viene trovato che è straniero, viene rinominato e hekate prende il suo posto per eseguire sept. Dopodiché rinomina il payload originale e continua con l’avvio.
  • debugmode ora è obsoleto per l’atmosfera. È abilitato per impostazione predefinita.
  • Sono stati corretti alcuni bug di corruzione dello stack

Controlla readme.md per ulteriori informazioni.

NOTA: Avrai bisogno di sept e di un binario warmboot personalizzato per avviare 7.XX

V4.8

  • Supporto completo 7.0.0 / 7.0.1 .
    I tasti sono generati tramite la sete di Atmosphère.
  • Inoltre, sept / payload.bin, se viene rilevato che è hekate, viene aggiornato tramite update.bin.
  • Riavvio in una voce di avvio selezionata tramite HOS hb
    È ora possibile forzare una configurazione di avvio su hekate impostando la memoria di avvio nel binario di hekate.
    Questo può essere fatto tramite un homebrew, che imposta la voce ini che si desidera avviare.
    Inoltre, è possibile anche eseguire l’avvio forzato sul menu. Si prega di verificare readme.md
  • NoGC automatico
    Controlla i fusibili e applica automaticamente la patch se il firmware è superiore.
    Ora è una configurazione globale e impostata su Auto per impostazione predefinita. (0: disattivato, 1: automatico)
  • Risolto un bug con la lista ini, dove si bloccava quando si utilizzava wildcard * con kip1=.
  • La qualità della vita si risolve sotto il cofano, che facilita la vita dell’utente.
  • Come sempre molte correzioni di bug e alcuni refactoring.

V4.6

  • Risolto il problema dello sleep per unità declassate con efuses bruciati più del necessario .
  • Risolto il problema con il chainloading di update.bin e forzato hw init all’aggiornamento, nel caso in cui cambi di nuovo in futuro.
    Questa è una soluzione rapida e richiede di avere la v4.6 sul tuo modchip / dongle.
  • Nuova correzione bit di archivio
    Ora è possibile anche riparare la cartella Nintendo. Niente più sd “corrotte” quando si aggiorna la scheda SD o si ripristina la cartella Nintendo.
  • Risolto il problema della stampa del debug UART . Grazie @ hyln9
  • L’alimentazione HOS automatica ora è disabilitata per impostazione predefinita. Probabilmente, molte persone hanno imparato cosa fa e possono attivarlo dal menu Opzioni.
  • Alcune piccole emulazioni SMMU per correzioni TSEC per i più sfortunati là fuori. Il tempo di attesa massimo rimane basso.
  • Molte molte correzioni e anche aggiunto alcuni messaggi di errore per il ripristino e le opzioni di avvio.

V4.5

Questa versione supporta l’avvio di tutti gli attuali OS / CS CFW, strumenti per il chainloading  e il payload di Linux. 
Niente più rimozioni di SD card

Ultimi OFW supportati: 6.2.0

Novità in questa versione

  • Supporto completo a 6.2.0 . Mille grazie a @nwert e @ balika011 per il loro aiuto!
    – Supporta Secure Monitor e nuova Exosphere
    – Supporta il boot 6.2.0 con meno di 8 fusibili
    – Ha un 100%rapporto di successo
    -Aggiunto il supporto agli strumenti “Stampa chiavi TSEC” e “Dump pkg1 / 2”
  • Risolto il problema con HDCP di YouTube . Grazie a @hexkyz per aver dedicato del tempo per indagare.
  • Ogni lister di file ora ignora i file nascosti e .dot. Grazie @StevenMattera
  • La libreria di Minerva Training Cell per hekate è stata aggiornata all’ultima versione (v1.1)
  • Aggiunta la “opzione silenziosa all’opzione Spegnimento automatico HOS. Ora puoi scegliere se vuoi che venga mostrato il logo. Grazie @Huntereb
  • Refactored il main.c  alle sezioni raggruppate più semplici. Inoltre, hos.c ha preso un po ‘d’amore.
  • Molti molti bugfix

NOTA: Ogni cosa relativa a hekate è stata spostata nella cartella del bootloader .

Download

Fonte e crediti
Github

 

hitech CODICE SCONTO G4M3SC0NS0L3S

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi