[PSVITA]Linux in arrivo su PSVITA con PlayStation Vita Linux LoaderTempo di lettura : 1 min

Questa mattina siamo stati contattati da xerpi,uno dei talentuosi sviluppatori della scena PSVITA e autore di diversi plugin e collaboratore della scena hacking PSVITA,riguardo un nuovo plugin/loader per PSVITA chiamato PlayStation Vita Linux Loader.Si proprio cosi’ Linux puo’ girare su PSVITA.Questo fantastico plugin permetterà in futuro di far girare Linux bare-metal (cioè senza un sistema operativo sotto) nella modalità di sistema ARMv7 non sicura.Attualmente è un po’ inutile senza saldatura sul UART,lo sviluppatore consiglia di attendere nuovi aggiornamenti al codice.Ancora una volta le potenzialità della console PSVITA sono infinite,peccato che è stata molto sottovalutata dalla Sony.

Come funziona?

Inizialmente, il plugin alloca un paio di buffer fisicamente contigui in cui carica l’immagine del kernel Linux e il Blob dell’albero dei dispositivi .

Quindi attiva una richiesta di standby e quando il sistema operativo PSVita sta per inviare il comando Syscon per eseguire effettivamente lo standby, cambia il tipo di richiesta in un ripristino software e l’indirizzo di routine riprende quello personalizzato ( resume.s).

Una volta che PSVita si è riavviato dal soft-reset, la routine di ripristino personalizzata viene eseguita e l’identità mappa lo scratchpad (indirizzo 0x1F000000 ) utilizzando una sezione 1MiB. Successivamente, il codice bootstrap di Linux ( linux_bootstrap.s) viene copiato nello scratchpad dove procede e passa (passando alcuni parametri come gli indirizzi fisici di Linux e DTB).

Poiché il codice di bootstrap di Linux è ora in una posizione mappata all’identità, può procedere a disabilitare la MMU (e le cache) e infine passare al kernel di Linux.

Istruzioni

Avrai bisogno di un’immagine del kernel Linux compilata (posta su ux0:/linux/zImage) e del corrispondente file DTB (posto su ux0:/linux/vita.dtb).

Debug

Questo caricatore Linux stamperà le informazioni di debug su UART0. Controllare la Console UART per la posizione dei pin.

Titoli di coda

Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato, in particolare il Team Molecule (formato da Davee , Proxima, xyz e YifanLu ), TheFloW e tutti sul canale HENkaku Discord.

Fonte e ulteriori informazioni
Github
Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi