[PS4]Flatz fa tremare la scena PS4:rilasciato Remote Package InstallerTempo di lettura : 1 min

Flatz,ancora una volta lui,lo sviluppatore russo conosciuto nella scena delle console Sony ad animare con una marcia in più l’hacking PS4.Ieri la notizia di zecoxao su siscon per il “downgrade” della console PS4,oggi  Remote Package Installer di Flatz.

Ma cosa fa effettivamente Remote Package Installer?

Molte voci parlano di una funzionalità remota avanzata pronta per funzionare/comunicare con firmware superiori al 5.05/5.07 grazie a un exploit nascosto al pubblico che solo pochi sviluppatori hanno a disposizione.Al momento HEN 1.8 e un server web con Remote Package Installer su firmware 4.55,5.05/5.07,permette di inviare un comando dal server che invierà il file .pkg su PS4 usando un semplice protocollo HTTP senza utilizzare pennette USB o HDD. Inoltre esegue un altro server Web da solo (utilizzando la porta 12800) che viene utilizzato per ricevere comandi da PC / mobile (da smartphone,tablet ecc.). Per inviare un comando al server PS4 basta uno script PHP / JS / Python o un semplice client cURL. Esistono due tipi di installazione:

  • utilizzando gli URL diretti per le parti del .pkg,
  • utilizzando l’URL con manifest JSON, in modalità CDN, ma è limitato a causa dell’exploit, tuttavia se è ancora utilizzabile allora devi sbloccare il dominio CDN

Inoltre, manifest .json potrebbe trovarsi su un server locale, ovviamente non è richiesto un server ufficiale. Potresti persino ospitare un server pubblico (anche CDN) per archiviare file accessibili dalla tua PS4.

Conclusione

Remote Package Installer e gli esempi riportati sul gist di Github aumentano le speranze di un kernel exploit “attivo” sui firmware 5.50,5.55 e l’ultimo 6.02.Il nostro consiglio è quello di restare sul firmware inferiore al 6.xx.Più basso è il firmware e più sarà stabile e “aperto” per un futuro jailbreak.

hitech

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi