[EMU]Rilasciato WinUAE 4.0.1

Dopo quasi un mese dall’ultimo aggiornamento 4.0.0,il Team Winuae ha appena rilasciato una nuova versione stabile di WinUAE 4.0.1.WinUAE è un fork di UAE uno dei migliori emulatori esistenti su windows per Amiga che emula quasi tutte le caratteristiche degli Amiga basati sui processori della famiglia del Motorola 68000, tra cui tutte e tre le generazioni di chipset custom: originale, ECS ed AGA,le periferiche di I/O come tastiera, joystick, mouse, unità HD e floppy disk drive e tutti i processori usati dagli Amiga, fino al Motorola 68060, compresi anche i coprocessori matematici Motorola 68881 e 68882.

Attenzione:la traduzione in italiano delle caratteristiche di questa nuova versione non è molto accurata.

Changelog

v4.0.1

Correzione dei bug 4.0.0:

  • Abilitata l’opzione “Riduci a icona quando l’attenzione è persa” ha causato crash in alcune situazioni.
  • La modalità FPU a 64 bit cambiava sempre a 80 bit se veniva caricato il file di configurazione.
  • Modalità FPU nativa a 80 bit FREM e FMOD hanno restituito risultati errati.
  • Il ripristino del file di stato RTG non ha ripristinato completamente lo stato della schermata.

Altri bug risolti:

  • “Riduci a icona quando si interrompe la messa a fuoco” attivato in modo errato quando si passa da una modalità all’altra in alcune situazioni.
  • “Riduci al minimo quando la messa a fuoco è persa” finestra di emulazione principale ridotta al minimo quando la GUI era aperta e la finestra principale ha perso il focus.
  • Se il menu di selezione della modalità FPU del pannello CPU era attivo e poi qualche altro pannello è stato aperto: JIT è stato spento.
  • La riproduzione audio del CD dal CD reale / virtuale (non dal file immagine montato direttamente) non si riavvia correttamente se le impostazioni audio sono cambiate.
  • Solo alcuni controller SCSI emulati hanno lampeggiato il led del CD durante l’emulazione di un’unità CD.
  • input.keyboard_type è sempre stato letto come tastiera Amiga. Se il layout del PC è stato impostato come predefinito, il layout della tastiera è stato letto in modo errato dal file di configurazione.
  • Ripristino Amiga durante il rendering RTG attivo in RTG La modalità Multithread potrebbe aver causato un arresto anomalo.
  • L’aggiornamento della modalità RTG multithread non era affidabile nelle modalità a 8 bit quando la tavolozza cambiava.
  • Finalmente risolto corrotto drag and drop della grafica nel pannello Harddrives e Disk Swapper.
  • Quando si inserisce un dispositivo di ingresso USB collegato in precedenza, il tipo di dispositivo precedente (gamepad, pad CD32 ecc.) E la modalità di autofilatura (se presente) non sono stati ripristinati.
  • La condivisione degli appunti avrebbe potuto tentare di trasferire i dati sul lato Amiga dopo che il programma aveva preso il controllo del sistema, probabilmente sovrascrivendo la memoria.

Nuove caratteristiche:

  • Le variabili ambientali (% variabile%) nei percorsi non vengono più risolte immediatamente quando viene caricata la configurazione, ma solo quando è necessario senza modificare il percorso originale, preservando il percorso originale se il file di configurazione viene nuovamente salvato.
  • Aggiunto supporto completo del file di stato completo / relativo. Il caricamento del file di stato ripristinerà i percorsi corretti anche se la modalità del percorso assoluto / relativo è stata modificata dopo aver salvato lo stato.
  • D3D9 e D3D11 Modalità VSync (sia lagless che standard) Supporto 100 / 120Hz con inserimento opzionale del frame nero.
  • 68060 FPU non è stato disabilitato dopo il reset software se 68060 è stato configurato senza scheda di accelerazione 68060 emulata, causando il ciclo di reset.

Nuove espansioni emulate:

  • QuikPak ​​4060

v4.0.0

Nuove funzionalità principali:

  • Beam Racing Lagless VSync  che riduce la latenza di input a sub-5 ms. Sostituisce il vecchio VSync a bassa latenza. (Utilizzare 1-2 slice Lagless VSync per abbinare il vecchio comportamento VSync a bassa latenza)
  • Supporto multi monitor virtuale. Ogni connettore di uscita video Amiga virtuale (adattatore per schede video, schede RTG) può essere “connesso” per separare la finestra di WinUAE, emulando l’hardware reale collegato a più di un monitor fisico.
  • Debugger supporta l’esecuzione di eseguibili di Amiga dalla shell, aggiunge il supporto per i dati di debugging di simboli e gcc stab, carica l’eseguibile in uno speciale spazio di indirizzi riservato che consente il rilevamento accurato di qualsiasi byte di accesso illegale e altro ancora. ( Dettagli )
  • Modalità di emulazione FPU in modalità host è finalmente in grado di estendere la precisione estesa (80 bit). È anche completamente compatibile con JIT.

Nuove altre funzionalità:

  • Supporto grafico overlay (power, floppy, ecc.).
  • Chiudi l’opzione di conferma aggiunta al pannello Misc.
  • Il dispositivo audio predefinito WASAPI segue automaticamente il dispositivo audio predefinito di Windows.
  • Gli harddrive delle directory ora usano uaehf.device come un driver di dispositivo fasullo (sostituendo uae.device non esistente), ad esempio i programmi che richiedono informazioni aggiuntive (come i dati di richiesta SCSI) ora ottengono dati validi.
  • La regolazione dinamica delle dimensioni dei blocchi di harddrive del file system della directory ora inizia da una dimensione del disco più piccola, soluzione alternativa per l’overflow del calcolo dello spazio libero WB quando la partizione è maggiore di 16G.
  • Harddrive imager ora supporta anche unità native CHS (mainboard / expansion board) collegate a CHS-only.
  • I dati del file di configurazione swapper del disco vengono ripristinati dallo stato.
  • Supporto di raddoppio orizzontale Cirrus Logic RTG, mantiene le proporzioni in modalità doublescan.
  • Migliorato il supporto ai file di stato Action Replay II / III.
  • Opzione di abilitazione / disabilitazione del ridimensionamento in modalità finestra.
  • Le opzioni CDTV SCSI e SRAM sono state spostate su Espansioni.

Correzioni di bug 3.6.x:

  • I controller SCSI basati su WD33C93 bloccavano il sistema se il controller non disponeva di dispositivi SCSI collegati.
  • La modalità a schermo intero Direct3D11 non si apriva se il monitor era collegato a una GPU non predefinita. (Ad esempio computer portatili con GPU Intel e NVidia con GPU NV collegata a monitor esterno)
  • Problemi di aggiornamento di ALT-TAB a schermo intero Direct3D11 e altre correzioni di D3D11.
  • 68030 MMU PLOAD è stato interrotto (Arresto anomalo di Amiga Linux all’avvio).

Risolti bug più vecchi:

  • Al volo, passa dall’emulazione non ciclica alla modalità esatta esatta del ciclo in alcune situazioni.
  • Selezione RAM della scheda dell’acceleratore E-Matrix fissa.
  • Se il CD è stato modificato e il sistema è stato ripristinato durante il ritardo di modifica, l’unità è vuota e il nuovo CD non è mai stato inserito. Principalmente interessati CD32 e CDTV.
  • Resetta quando il CD di uaescsi.device è stato montato causando danni alla memoria / crash in determinate situazioni.
  • Avvertenze dell’analizzatore di codice fisse (variabili non inizializzate, controlli della dimensione del buffer ecc.)
  • Corretto il bug del JIT vecchio: molte istruzioni della CPU non impostavano correttamente il V-flag. (Aranym)
  • L’inserimento o la rimozione di dispositivi di input USB ha causato un arresto anomalo in alcune situazioni.
  • Correzione dei casi con bordo FPU Softfloat (FABS, FNEG con infinito, istruzioni logaritmiche con NaN)
  • Diminuire / aumentare gli eventi di input della velocità di emulazione non ha fatto nulla.
  • L’audio Toccata non è stato completamente chiuso quando il reset / reset e ha causato un arresto anomalo se la nuova configurazione è stata caricata e avviata.
  • Rimosso dimenticato, inutile e obsoleto “La modalità schermo selezionata non può essere visualizzata in una finestra, perché …” controllare.
  • Risolti i problemi di audio in modalità esclusiva WASAPI in pausa / non in pausa.
  • L’impostazione del volume della GUI del volume audio di Paula è stata ignorata se la modalità audio era mono.

Nuove espansioni emulate:

  • C-Ltd Kronos
  • CSA Magnum 40
  • DCE Typhoon MK2
  • GVP A1230 Series II
  • Hardital TQM
  • MacroSystem Falcon 040
  • Xetec FastTrak

v3.6.1

Corretti i bug della versione 3.6.0:

  • Arresto anomalo quando si esegue la prima versione di Windows 10 (build 10240).
  • Modalità D3D11 a schermo intero da / in modalità finestra cambia crash / schermi vuoti.
  • Modalità D3D11 su schermo led al volo acceso / spento.
  • Lo screenshot della modalità D3D11 tramite il pulsante GUI non ha funzionato.
  • La selezione del tipo di suono floppy non è stata caricata correttamente dal file di configurazione.
  • Non è stato possibile creare nomi di file “DOS” come “AUX” nel filesystem di directory.

Risolti bug più vecchi:

  • Il suono floppy utilizzato in modo errato svuota il livello del volume dell’unità in determinate situazioni.
  • La riscrittura di interruzione dell’emulazione PPC, risolve, ad esempio, problemi di blocco / arresto con gli adattatori di rete basati su NE2000 in OS4.
  • Non tutte le opzioni avanzate del chipset vengono ripristinate quando è stata selezionata la casella di controllo compatibile.
  • In alcune situazioni, la scala automatica ha ignorato le piccole aree di visualizzazione verticale nella parte superiore del display.
  • Risolto il problema di arresto anomalo casuale quando veniva impostata almeno una stringa di evento personalizzata del pannello Input, veniva fatto clic su Riavvia e quindi veniva avviata nuovamente l’emulazione.
  • Blizzard SCSI Kit IV (possibilmente altri) Errore di fase SCSI in determinate situazioni.
  • Aggiunta una migliore convalida agli appunti che condividono l’analisi IFF per evitare arresti anomali in caso di troncamento dei dati.
  • -joyport2 -config entry Porta 3 slot usata in modo errato.
  • Pannello Porte di gioco selezionato Mappatura di input personalizzata ripristinata su nessuna in alcune situazioni.
  • Il riavvio non ha completamente configurato le schede di rete emulate configurate.
  • Altri bug errati corretti.

Nuove caratteristiche:

  • Solo OCS / ECS Funzione non documentata BPLCON2: il valore “illegale” PF1 o PF2 viene ora emulato correttamente in modalità dual playfield.
  • Se la frequenza di aggiornamento a schermo intero D3D11 selezionata è “predefinita”: preferisce sempre la frequenza di aggiornamento supportata più alta.
  • RTAM VRG emulato con thread opzionale per ospitare la copia / copia dello spazio colore di superficie del SO.
  • Aggiunta la casella di controllo “Identità” a Aggiungi pannello dell’harddrive. Se selezionata, è possibile leggere l’identità ATA (connessione Direct IDE, adattatore USB compatibile): i dati reali dell’identità ATA vengono utilizzati nel dispositivo ATA emulato invece dei generici UAE generati e l’unità appare esattamente come nell’hardware reale (nome identico, geometria, ecc.) .
  • Le unità IDE CHS-only possono ora essere montate in emulazione e vengono visualizzate con dimensioni e geometria reali quando si utilizzano adattatori USB che consentono la lettura dell’identità ma non supportano CHS (come gli adattatori basati su JMicron comuni).

Nuove espansioni emulate

  • Elsat Mega Ram HD
  • AlF3
  • Periferiche e software progressivi Zeus 040

v3.6.0

Aggiornamenti di emulazione di base:

  • 68030, 68040 e 68060 emulazione completa della cache di istruzioni e dati, con o senza emulazione MMU.
  • Emulazione parziale MMU 68030, 68040 e 68060 modello CE (solo registri trasparenti di traslazione).
  • Miglioramento delle prestazioni dell’emulazione MMU 68030, 68040 e 68060 (aggiunta di cache di traduzione aggiuntive).
  • STOP-instruction Comportamento non documentato specifico del modello CPU emulato quando il parametro non ha impostato S-bit.
  • 68020+ DIVS / DIVU Condizione di overflow non definita specifica della CPU Flag N e Z emulati.
  • Valori non documentati 68881/68882 FMOVECR emulati.
  • 68020/030 istruzioni BCD non documentate V flag comportamento fisso (68000 era già corretto)
  • Opzionale Toshiba Gary slow (chip ram like) Z2 IO e / o velocità di accesso allo spazio ROM.

Aggiornamenti dell’espansione hardware emulati:

  • Aggiunto il supporto hardware di revisione di Cubo CD32 in seguito, protezione da copia PIC, touch screen, emulazione NVRAM e RTC. (TODO: Supporto per gettoniere e biglietti, nessuna informazione hardware disponibile)
  • Cubo CD32 è ora un dispositivo di espansione, ha aggiunto DIP, PIC ID di gioco / lingua e opzioni di abilitazione del dispositivo di espansione.
  • Sono supportati l’aggiornamento / adattatore ROM di terze parti Comacec e MacroSystem A2090.
  • Aggiunto il supporto per la scrittura di rom flash DKB 1230/1240 / Cobra e Rapidfire.

Nuove espansioni hardware emulate:

  • Ashcom Addhard (SCSI)
  • Riferimento Evesham Micros (SCSI)
  • FastATA 4000 MK I / II (IDE)
  • Gigatron Arriba (IDE)
  • Kupke Golem HD3000 (OMTI)
  • Profex HD3300 (OMTI)
  • Reiter Software Wedge (OMTI)
  • Sprit Technology InMate (SCSI)
  • Dongle Music Master

Supporto Direct3D 11 implementato:

  • Richiede Windows 7SP1 e versioni successive. Windows 7 richiede KB2670838 (Disponibile tramite aggiornamento di Windows come aggiornamento opzionale), Windows 8 e versioni successive non necessita di pacchetti aggiuntivi come il supporto D3D9 richiesto (DX9 ridistribuibile antico).
  • Richiede il livello hardware 9.1 o successivo, il che significa che la maggior parte delle GPU compatibili con Windows 7 sono supportate.
  • Tutte le funzionalità della modalità Direct3D9 supportate (sovrapposizioni, maschere, shader personalizzati)
  • Sincronizzazione variabile (G-Sync, possibilmente anche FreeSync) supportato in modalità finestra.
  • Molti shader D3D9 personalizzati sono supportati automaticamente, alcuni richiedono modifiche manuali per funzionare in modalità Direct3D 11.

Altre nuove funzionalità e aggiornamenti:

  • Supporto di file di configurazione semplice art box / screenshot.
  • Se Wait for Blitter è abilitato e la dimensione del blit non ha senso, non aspettare. Risolve un lungo ritardo in Vital / Mystic.
  • Aggiunta la casella di controllo del chipset avanzato “CIA 391078-01”. Questa revisione della CIA ha un bug nella modalità di output della porta IO, la lettura della porta della modalità di output legge sempre lo stato dei dati in modalità output. Altri modelli, tra cui il DIP 8520 originale, il 391078-02 e i CIA interni Akiko leggono il livello di tensione esterno del pin di IO come documentato. Questo può influenzare il “cattivo” tasto sinistro del mouse / codice di lettura del pulsante di comando del joystick (pulsante non funzionante o bloccato). Utilizzato in A600. A1200 / A4000 può avere una revisione -01 o -02.
  • Aggiunta l’emulazione dell’unità nastro ATAPI.
  • Emulatore CD SCSI READ CD-DA e READ CD-DA Comandi MSF emulati.
  • Le modifiche alla GUI del dispositivo di espansione sono ora sempre attivate dopo un hard reset.
  • Il numero di unità hardfiles / harddrives di uaehf.device è ora configurabile dall’utente.
  • “Includi CD e FMV Audio” e / o modifica del modo audio al volo quando è in riproduzione l’audio del CD o FMV è ora supportato.
  • Supporto per il compilatore di debugger (a) e altri aggiornamenti di vari debugger.
  • La modalità mouse e tastiera opzionali non rawinput è tornata (-norawinput_all)
  • Aggiunta l’opzione del pannello Misc per mostrare WinUAE nella schermata di spegnimento / disconnessione di Windows (Vista o più recente) se la sessione di emulazione è attiva.
  • JIT Direct è consentito nella configurazione PPC di CyberStorm ma disabilita anche la funzionalità hardware della MAP MAP CSPPC.
  • Possibilità di visualizzare le unità IDE CHS-only tramite adattatori USB che non supportano le unità CHS-only. (L’effetto collaterale comune è il rilevamento dell’unità, ma appare come unità di dimensioni zero in Gestione disco di Windows)

Bug corretti:

  • Non è stato possibile sovrascrivere i dati di autoconfig della scheda RAM Z2 se la scheda aveva impostazioni predefinite del produttore / ID prodotto integrato.
  • Non è stato possibile modificare il percorso esistente con i pulsanti Seleziona directory / Seleziona archivio o File normale.
  • Risolti crash casuali della versione a 64 bit che di solito si verificavano con alcune estensioni della shell.
  • La RAM Z3 in modalità manuale era completamente danneggiata.
  • Directory UAE harddrive / hardfile KS 1.2 hack autoboot non ha funzionato senza reset extra se la scheda di autoconfig UAE non era la prima scheda nella catena di autoconfig.
  • L’emulazione della cache dei dati 68030 ha corrotto i dati se la scrittura è stata memorizzata nella cache, la dimensione della scrittura era word o long e l’indirizzo era dispari.
  • 68040/060 senza FPU: molte eccezioni F-line dell’istruzione FPU hanno generato frame stack errati.
  • ECS Denise BPLCON2 I bit solo ECS (ad esempio KILLEHB) sono stati mascherati a meno che non sia stato selezionato anche AGA.
  • Obsoleto comando IDE FORMAT TRACK corretto.
  • Il mapping personalizzato del pannello GamePorts ha analizzato in modo errato lo stato di autofire del joystick dal file di configurazione.
  • Il file system della directory ACTION_SET_DATE non è riuscito a modificare il timbro data se il file era di sola lettura.
  • Il ciclo di memoria CPU 68020 esatto è ancora parzialmente funzionante, la velocità della CPU può essere ridotta ma non aumentata.
  • Il mapping personalizzato del pannello GamePorts ha analizzato in modo errato lo stato di autofire del joystick dal file di configurazione.
  • la modifica della porta joystick di configurazione uae (joyportx) è stata accodata ma non ha applicato modifiche.
  • Uaeserial.device crash risolto. Lo stato DTR / RTS ora corrisponde al comportamento di serial.device all’apertura del dispositivo.
  • Risolto il controllo della dimensione VRAM di uaegfx, alcune modalità che riempivano quasi tutta la VRAM non comparivano nell’elenco delle risoluzioni.
  • uaenet.device non ha chiuso i manici Ethernet di basso livello quando Amiga è stato ripristinato, causando pacchetti duplicati.
  • Condizione di sovraccarico del bit trigger attivata in modo non corretto in situazioni rare in cui DPM bitplane è abilitato dopo DDFSTOP su OCS
  • Correzioni di emulazione dell’unità nastro. Corregge l’errore di installazione di Amix se l’ultimo file su nastro è stato selezionato per l’installazione.

Correzioni di bug e aggiornamenti della registrazione AVI:

  • Il primo frame registrato da avioutput è stato talvolta parzialmente danneggiato.
  • Quando si salva lo stato con avioutput attivo: l’ultimo fotogramma prima del salvataggio dello stato non è stato registrato.
  • Il numero di contatori di avioutput bufferizzati (in attesa dell’elaborazione del thread di compressione) è stato periodicamente ripristinato, il che ha causato la perdita di frame (e perdite di memoria) nei video registrati se la CPU non era abbastanza veloce.
  • Ritarda l’inizializzazione fino a quando viene visualizzata la prima richiesta di registrazione del frame del suono o del buffer del suono, in precedenza l’opzione “before filtering” potrebbe aver utilizzato dimensioni di visualizzazione errate in alcune situazioni.
  • La selezione video non compressa non viene più dimenticata.
  • Il primo frame non è stato reso (e anche non registrato) se lo stato file è stato ripristinato quando l’emulazione era già in esecuzione.
  • Se lo stato dell’emulatore è stato modificato (punto di interruzione del debugger, salvataggio file di stato ecc.), L’ultimo fotogramma prima della modifica dello stato non è stato registrato.
  • La divisione del file (limite 2G) ha provocato un errore nel buffer del suono causando anomalie al suono casuali.
  • Aggiunto -max_avi_size <bytes> -command line parameter per impostare split size.
  • Se la registrazione è stata avviata e la GUI non è mai stata aperta nella stessa sessione, la frequenza di registrazione del suono diventa 44100 Hz, causando problemi di sincronizzazione sincrona AV se la frequenza reale non era la stessa.

e altro ancora.

v3.5.0

Nuovo hardware emulato
  • COMSPEC SA-1000
  • California access Malibu
  • DKB RapidFire
  • M-Tec AT-500 Megabody
Nuove caratteristiche
  • Softfloat FPU nella modalità di emulazione. Bit di emulazione perfetta FPU (ad eccezione di funzioni trascendenti), incluso il supporto completo ad eccezione aritmetica. (Cooperazione con precedente emulatore autore)
  • emulazione penna ottica assoluta coordinate HID (cannoni leggeri USB) e supporto dispositivo touch screen.
  • Laser Games americani secondo giocatore e Actionware dual emulazione adattatore light gun.
  • Reale hard disk mount opzione di blocco. Consente il pieno accesso esclusivo, anche se l’unità è dotato di Windows montata partizione (s) FAT.
  • winlaunch.lib è ora funzionalità incorporata ed è anche a 64-bit compatibile.
  • Mostra [pausa] nella finestra barra del titolo modalità in modalità di pausa.
  • Se statefile viene caricato con una o più immagini floppy che non possono essere aperti: Conservare il disco nel drive falso (come in precedenza) e chiedere nuovo percorso disco quando disco mancante si accede per la prima volta.
caratteristiche del chipset personalizzati emulati
  • AGA FMODE> 0 non allineati bitplane e puntatore sprite comportamento implementato, con conseguente danneggiamento del display è ora accurato al 100%.
  • maschera BPLCON4 XOR caso particolare in modalità EHB HAM6 / 8 o.
  • Caricare blitter B-DAT manualmente quando B-turno era diverso da zero.
  • hardware penna ottica è ora ciclo-esattamente emulato.
  • Sprite caso particolare in cui la modalità DMA sprite avvio coordinata X è inferiore posizione scanalatura DMA sprite.
  • interrupt audio sono ritardate di 2 cicli.
miglioramenti delle funzioni
  • 68020+ modalità T0 traccia è ora completamente emulato.
  • 68020 del ciclo di regolazioni della modalità esatte.
  • ciclo di memoria accuratezza Modo esatto migliorata
  • Implementato in precedenza non implementato sendmsg emulazione bsdsocket.library () e recvmsg ().
  • scanner modalità ROM ricorsiva ora salta le directory che iniziano con dot.
  • Emulazione MMU può essere ora acceso / spento al volo.
  • Rilasciare tutti i tasti premuti attualmente quando emulazione pause.
  • step rapida aggiunta memoria di ciclo-specifica per configurazioni A1200 e CD32. Meno pesante CPU rispetto pieno ciclo-esatto e di solito non molto di più peggiore (o migliore). Almeno non fino a 68020 CE viene meglio.
  • Fuga vecchia directory stile e percorsi hardfile se contiene “”.
  • Masoboshi MasterCard pienamente attuato, tra cui il supporto DMA.
correzioni di bug
  • FM801 16 bit corruzione audio.
  • Emulazione A2090 ST-506.
  • possibile crash quando il display è stato molto ampia con bitplane condizione di superamento DMA.
  • Risolto crash quando riproduzione audio scheda audio avviato e modalità del canale era mono e “Includi CD e FMV audio” è stata selezionata.
  • Risolto crash quando si accede scheda acceleratrice SCSI regione IO senza alcun dispositivo SCSI aggiunto (s).
  • Risolto incidente se Blizzard acceleratore sulla dimensione della memoria a bordo è stato impostato a zero.
  • JIT non era 512k o compatibile 1M Chip RAM.
  • Manuale GUI di configurazione RAM non ha accettato indirizzo finale più piccoli del formato scheda corrente.
  • configurato manualmente ma disabili (dimensioni pari a zero) le banche Z2 / Z3 sono stati aggiunti al sistema.
  • Apollo 1240/1260 memoria spazio di indirizzi fissi
  • PC bridgeboard avvio NE2000 incidente correzione.
  • modalità finestra del mouse non più ha colpito le barriere nascoste se la finestra è parzialmente al di fuori del desktop o non catturate se la finestra è in cima alla barra delle applicazioni.
  • Se personalizzato autoconfig fine bordo è stato attivato, dispositivi di espansione impostazione di configurazione personalizzata (s) non è stato salvato correttamente.
  • 68000 errore di indirizzo PC impilati non era corretto in alcuni lettura-modifica-scrittura istruzioni
  • Untrap opzione di mezzo pulsante del mouse è stato bloccato.
  • GUI di calcolo larghezza della colonna ListView dimensione del font di default utilizzato, non di carattere selezionato.
  • / Prefetch accesso cache in modalità bug 68030 CE risolto.
  • G-REX e Cirrus Logic Stato scheda grafica è stato azzerato se i pannelli di RAM o HW Info GUI sono stati aperti dopo l’emulazione è stato avviato.

GUIDA

Una piccola guida all’utilizzo è disponibile a questo link

Download

WinUAE 4.0.1

Fonte:
WinUAE

hitech

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi