[Wii/GC]Rilasciato Genesis Plus GX 1.7.5 build 27-06-2018Tempo di lettura : 3 min

Lo sviluppatore eke ha rilasciato una nuova build di Genesis Plus GX per Wii,GameCube e Windows. Genesis Plus GX è un emulatore open source Sega da 8/16 bit focalizzato sull’accuratezza e la portabilità.Il codice sorgente, inizialmente basato su Genesis Plus 1.2a di Charles MacDonald, è stato fortemente modificato e migliorato rispetto agli obiettivi e al design originali, al fine di migliorare l’accuratezza dell’emulazione con l’aggiunta del supporto per nuove periferiche, cartucce e hardware fornendo un’emulazione molto precisa e una compatibilità al 100% con Genesis / Mega Drive, Sega / Mega CD, Master System, Game Gear e SG-1000.

Gamecube / Wii caratteristiche generiche
  • Interfaccia utente grafica completa e ottimizzata
  • Suono stereo da 48 kHz
  • Motore di rendering video ottimizzato GX
  • Perfetta sincronizzazione audio / video / input
  • Supporto video 50/60 Hz
  • Supporto originale di video a bassa risoluzione (interlacciata e non interlacciata)
  • Supporto video ad alta risoluzione (480i / 576i) e progressive (480p / 576p)
  • Supporto WiiU GamePad Controller su vWii Nuovo
  • Filtro bilineare hardware
  • BIOS configurabili e file ROM di blocco
  • Mixer audio configurabile (livelli FM / PSG) e filtrI (filtro low-pass e equalizzatore a 3 bande)
  • Filtro NTSC configurabile
  • Modalità di regione indipendente configurabile, modalità VDP e Master Clock
  • Supporta 1 ~ 4 giocatori
  • Caricamento / salvataggio automatico dei file di RAM e di stato di backup
  • Caricamento automatico dei file di gioco
  • File di gioco che caricano la cronologia
  • Carica file da SD / SDHC o DVD
  • supporto per file ROM con zip
  • visualizzazione delle informazioni intestazioni interne di gioco
  • screenshot interni di gioco
  • I codici di replay di Game Genie & Pro Action supportano i file .pat
  • cartuccia “hot-swap”
  • scambio automatico del disco
Wii caratteristiche aggiuntive
  • Supporta fino a 8 giocatori
  • Supporto Wii Remote, Nunchuk & Classic
  • Supporto Wii Remote IR e calibrazione per pistole leggere
  • Supporto Wii U Pro Controller
  • Supporto del mouse USB per l’emulazione del mouse
  • Supporto unità USB (IOS58 è necessario per USB2)
  • configurazione hardware “Trap” e correzione Gamma
  • Compatibilità plugin “Wiiflow”
Come utilizzare l’emulatore

Genesis Plus GX supporta i file Mega Drive / Genesis, Master System, Game Gear e SG-1000 ROM e file immagine Sega / Mega CD. I file ROM supportati devono essere in formato .bin, .ison .gen, .md, .smd, .mdx, .sms, .gg e .sg. I file compressi (solo per i file ROM) sono supportati purché contengano un singolo file ROM in uno dei formati supportati.

Per eseguire un gioco, è necessario caricare un file ROM da uno dei dispositivi supportati: è possibile caricarlo da DVD, scheda SD o unità USB (solo Wii).

Esiste un limite di 1000 file ROM per directory, quindi è consigliabile creare sottodirectory. Ridurre il numero di file ROM per directory migliora anche la velocità e l’usabilità dell’interfaccia di menu.

Per l’emulazione CD di Sega / Mega, sono necessari i file BIOS originali per ciascuna regione della console: l’emulatore si aspetta che i file BIOS ROM siano rispettivamente chiamati BIOS_CD_J.bin, BIOS_CD_U.bin e BIOS_CD_E.bin e inseriti nella directory / genplus / bios / Dispositivo FAT. Non importa quale versione di BIOS utilizzi, ma è consigliabile, per la migliore compatibilità, utilizzare i file di immagine BIOS ROM di modello 1.

da SD

La scheda SD deve essere formattata in FAT (FAT16 o FAT32). Se non viene trovata, l’emulatore crea automaticamente una directory denominata “/ genplus” alla root della scheda SD e le sottodirectory richieste dall’emulatore per memorizzare file diversi (trucchi, file di salvataggio e file di immagini).

Per impostazione predefinita, l’emulatore cercherà i file nella directory sd: / genplus / roms, ma puoi posizionarli ovunque desideri.

da USB (solo Wii)

L’unità USB deve avere almeno una partizione formattata in FAT (FAT16 o FAT32), altri file system (NTFS, EXT2, ecc.) Non sono supportati. Se non viene inserita una scheda SD quando l’emulatore viene avviato, crea automaticamente una directory denominata “/ genplus” alla root della partizione dell’unità USB e le sottodirectory richieste dall’emulatore per memorizzare file diversi (trucchi, file di salvataggio e file di immagini) .

Per impostazione predefinita, l’emulatore cercherà i file nella directory usb: / genplus / rom, ma puoi posizionarli ovunque desideri, il menu tiene traccia dell’ultima directory accessibile per ogni dispositivo e per ogni tipo di file.

Per utilizzare un’unità USB2, è necessario installare IOS58 (dovrebbe essere installato automaticamente con l’aggiornamento di Sistema 4.3). È inoltre necessario caricare l’emulatore attraverso Homebrew Channel utilizzando il file meta.xml fornito e assicurarsi che Homebrew Channel utilizzi IOS58 come IOS predefinito. In caso contrario, potrebbe essere necessario reinstallare Homebrew Channel dopo aver installato IOS58.

da DVD

Il DVD deve essere formattato utilizzando ISO9660 / Joliet (per maggiori dettagli, consultare il manuale utente del software di masterizzazione DVD). L’unità Mini-DVD del GameCube consente fino a 1,35 GB di dati mentre l’unità DVD Wii consente fino a 4,7 GB di dati (semplice livello).

Per impostazione predefinita, l’emulatore cercherà i file nella root del DVD, ma puoi posizionarli ovunque desideri, il menu tiene traccia dell’ultima directory per ogni dispositivo e per ogni tipo di file.

Per utilizzare un DVD su una Wii, è necessario caricare l’emulatore attraverso Homebrew Channel e utilizzare il file meta.xml fornito per consentire l’accesso completo all’unità DVD.

Changelog

L’intero changelog è disponibile a questo link

Download

genplus_wii.dol

genplus_cube.dol

(cliccare su view raw per scaricare)

 

Fonte
Github

hitech

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi