[WII]Rilasciato WiiFlow Lite v4.4.0 r1138Tempo di lettura : 2 min

Lo sviluppatore fledge68 ha rilasciato un nuovo aggiornamento del fork di WiiFlow dello sviluppatore FIX94 in versione r1138.WiiFlow Lite è un loader per wii e permette la riproduzione dei backup dei giochi dall’unità USB,lanciare i giochi Gamecube da SD e tante altre caratteristiche che sono elencate qui sotto

Caratteristiche
  • Avvia i giochi Wii da SD o dispositivo USB formattati in FAT32, NTFS, EXT2 e WBFS
  • Avvia i giochi Gamecube su SD tramite Dios Mios Lite
  • Avvia i giochi Gamecube su USB tramite Dios Mios o Devolution
  • Avvia i giochi Wii e Gamecube tramite un disco reale
  • Avvia i canali da una vera NAND o emu NAND
  • Avvia applicazioni e giochi Homebrew
  • Avvia i classici giochi da emu e file tramite il sistema plugin WiiFlow
  • Supporta Nintendont
  • Avvia WiiWare e giochi VC via Neek2o
  • Layouts con cover 3D coverflow
Changelog

r1138

  • Fixato elenchi FLOW. uno strano problema apparso l’ultimo commit.
  • Ora se selezioni un singolo pulsante che ha più numeri magici ricorderà il layout del flusso selezionato.
  • Ho tentato di risolvere il download della cover dall’ultimo commit. ora le cover dovrebbero essere scaricate, ma quando si ritorna alla schermata principale con il wfl coverflow si blocca. ma si riavvia in 10 secondi con le cover pronte. se qualcuno può risolvere il problema per favore fatemelo sapere.

r1137

  •  ora compilato con devkitpro ppc r29-1 e libogc 1.8.17
  •  aggiornato libcustomfat e libvorbis grazie a GreyWolf
  •  aggiornato libturbojpeg grazie a Fix94
  •  fixato il cheat menu in modo da imbrogliare i nomi con il display degli apostrofi correttamente

r1136

  • modificata la directory e il percorso dei giochi di gamecube modificati.
  • Cambiamento nella selezione del tipo di nand. ora usa solo un pulsante sorgente o il plugin channels.ini per i canali nand.Andare su config settings pg3 per cambiare il tipo nand – reale, emu o entrambi. questa impostazione rimarrà così finché non la cambierai. se si usano i vecchi pulsanti sorgente, entrambi funzioneranno allo stesso modo.
  • Aggiunto ini per l’adattatore homebrew. quindi ora ci sono file wii, gamecube, canali e plug-in homebrew ini da inserire nella cartella wiiflow / plugins e quindi è possibile utilizzare il menu di selezione del plugin come menu di origine. puoi anche aggiungere i loro numeri magici ai pulsanti sorgente e combinarli con i plugin.
  • -Aggiunto il supporto per il plugin mod quakegx di oibaff6 e aggiunto il supporto di args da wiimpathy.

r1135

  • Fixati i giochi gc ciso che vengono mostrati e lanciati tramite WFL. grazie a CokeCookie
  • I banner non vengono mostrati per i giochi ciso a meno che non si utilizzi un banner personalizzato gc.
  • Aggiunta opzione (per wii u vwii) per poter selezionare all’uscita il canale Wii U tramite l’opzione di uscita o dal menu principale> uscire dal menu e selezionare wii u menu.
  • Rimosso il priiloader e il bootmii come uscita alle opzioni quando è disponibile
  • Aggiunta un opzione di gioco casuale su wii u vwii . Modificare manualmente wiiflow_lite.ini e in [GENERAL] impostare “random_select” su sì, mentre nella schermata principale wiiflow lite premere B e premere ‘-‘ per avere WFL casuale selezionare un gioco invece di avviare casualmente un gioco.
  • Rimosso il cambio di regione dai tipi di emulazione savenand. perché? perché secondo il commit di overjoy non funzionava ancora. Era per una futura versione di d2x cios quando davebaol l’aggiunse a d2x cios.
  • Alcune piccole modifiche di avvio in caso di errori durante l’avvio.
  • Apportate alcune modifichenella modalità in cui wiiflow lite gestisce la commutazione emunand e altri moduli di modifica minori di emunand.
Guida

Dopo aver scaricato il loader “wiiflow Lite” alla fine del post e decompresso, cercare una cartella chiamata “wiiflow_lite” (si trova all’interno della cartella chiamata “apps”), copiare questa cartella all’interno della cartella “apps” che è nella root della scheda SD

Download

WiiFlow Lite v4.4.0 r1138

Fonte

Sourceforge

 

hitech

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi