[PSVITA]Rilasciato Adrenaline Bubble Manager v4.11Tempo di lettura : 6 min

Il team OneLua ha rilasciato un piccolo aggiornamento dell’ utilissima applicazione per PSVITA con HENkaku chiamata Adrenaline Bubble Manager in versione 4.11.Lo scopo del nuovo tool è quello di facilitare l’installazione e l’utilizzo del plugin di LMAN, adrbblbooter,che permette di avviare qualsiasi gioco ISO \ CSO \ PBP \ PSOne da una bolla PSP personalizza sul LiveArea senza l’avvio di Adrenaline. Inoltre è possibile creare e organizzare le bolle con l’utilizzo del gioco Sasuke vs Commander,aggiunge le linee del plugin in automatico del GameID nel config.txt di taihen e crea anche il file GAMEID.TXT.

Controlli
  • SU / GIU: Sfoglia l’elenco dei contenuti  PSP (HB / ISO / CSO) o Sfoglia l’elenco delle bolle per l’avvio.
  • Croce: Seleziona il contenuto e passa alla selezione della bolla o seleziona la bolla e crea l’accesso.
  • Cerchio: Vai alla sezione precedente.
  • Quadrato: Selezionare il contenuto per installare il driver M33 dalla schermata iniziale (solo per i file iso / cso).
  • Triangolo: abilita / disabilita la visualizzazione di ‘PIC1’.
  • Start: Vai al LiveArea.
Anteprima

Istruzioni per la nuova versione:

  • All’apertura, ABM esegue la scansione per il contenuto PSP disponibile, come al solito, quindi premendo X, è possibile selezionare l’iso / cso / psp hb da lanciare con la bolla da eseguire.
  • Dopo aver scelto il contenuto PSP da lanciare, un messaggio popup vi avvertirà che le risorse (le immagini) per la tua nuova bolla è in preparazione e un altro popup vi farà conoscere il gameid della tua bolla appena preparata, dopodichè per avere le opzioni del driver / loader che potete modificare in seguito, i pulsanti per impostare il driver / loader sono i seguenti:
      1. X   INFERNO         /\   MARCH33        O   NP9660.
    
  • Quindi l’installazione di avvio è la seguente:
      2. X   EBOOT.BIN     /\   EBOOT.OLD     O   BOOT.BIN.
    
  • Quindi dopo aver installato la nuova bolla, ABM ti chiederà se ci sono più bolle da fare, se la risposta è sì, ABM ti riporterà all’elenco dei contenuti PSP disponibili, se si sceglie no, la psvita verrà riavviata in modo che le modifiche alle immagini avranno effetto.
  • Anche se le modifiche a icon / pic non sono permanenti (l’icona / pic ritornerà alle immagini nere di Lman dopo un db rebuild / update), per compensare questo, è stata aggiunta un’opzione per ripristinare le bolle.

Changelog

4.11

  • Aggiunto menu secondario a discesa premendo START.
  • Aggiunta l’opzione per scegliere un colore preferito (verrà salvato).
  • Aggiunta l’opzione per mostrare l’elenco ordinato in base alle preferenze.
  • Tocca due volte quando il sottomenu è aperto per aiuto.

4.10

  • I pulsanti X e O vengono riassegnati solo quando si utilizza ABM (solo se necessario).
  • Correzione dell’elenco, ora ABM mostra l’ultima opzione preimpostata ogni volta.
  • Corretta l’animazione della neve

4.09

  • Supporto per CFW 3,65 (grazie a Lecheerman).
  • Corretto l’aggiornamento automatico della rete (Aggiunto supporto TLS v1.2).
  • Aggiornato all’ultima versione di ONElua.

4.08

  • Corregge l’errore quando si apre l’OSK più di 10 volte, grazie a The_Flow !.
  • Aggiornato eboot.bin con quello di ONELuavita V4R0.

4.07

  • Ora la lista iso / cso / pbp mostra il contenuto installato, se il gioco è già installato come una bolla, il titolo sarà evidenziato in verde.
  • Ora è possibile scegliere tra l’ordinamento dell’elenco da ultima Installazione, Titolo o Data di modifica.

4.06

  • Ora le icone nell’elenco iso / cso / pbp vengono caricate “al volo”.

4.05

  • Ora puoi ordinare i tuoi iso / cso / pbp per titolo o per data di modifica premendo SELECT.
  • Premendo START nella lista iso / cso / pbp verranno visualizzati i comandi di base.
  • Ora le icone Bubble nella sezione “EDIT DATA / BOOT.INF” sono caricate “al volo”.
  • Per favore aggiorna le tue traduzioni … Sono state aggiunte nuove righe.

4.04

  • Aggiunto il supporto delle lettere giapponesi per i titoli dei giochi con l’OSK di Sony.

4.03

  • Fixato errore con gli Homebrews con icone strane, forzando l’img a 8bits.
  • Fixato errore in un elenco vuoto iso / cso / pbp (premere R) ancora !!!.Cambiamenti grazie a 1upus:
  • Autodetect Lingua del sistema e carica la traduzione se trovata.
  • Le traduzioni si sono spostate in risorse / lang e rinominate in .txt
  • Usa english_us.txt come traduzione predefinita.
  • Creazione automatica del campione di traduzione su ux0: data / ABM / lang / english_us.txt.
  • Caricamento della traduzione da ux0: data / ABM / lang /% language% .txt (se esiste).
  • Caricamento di carattere personalizzato ttf da ux0: dati / ABM / risorse /% lingua% .ttf (se esiste)
  • Alcune stringhe perse aggiunte a langpack (aggiornatore, messaggio personalizzato ecc.).
  • Alcuni script lua e ottimizzazione della traduzione.

4.02

  • Fixato errore dell’ elenco vuoto iso / cso / pbp.
  • Ora puoi scegliere di ridimensionare le icone dei giochi per mostrare bolle piene o mantenere l’aspetto psp originale (senza icone allungate).
  • Premere L o R per passare tra le icone complete o non disegnate per le tue bolle.
  • Lo script lang.lua è stato modificato, quindi aggiornate la vostra traduzione.

4.01

  • Supporto per caricare il proprio font.ttf (deve essere inserito in ux0: data / ABM / font.ttf).
  • Ora puoi tradurre ABM, devi tradurre solo i testi in virgolette dello script “system / lang.lua” trovato in ABM e inserire la traduzione in ux0: data / ABM / lang.lua).
  • Ora  è possibile cambiare il colore di sfondo di ogni bolla è individuale (Premere sinistra / destra per modificare il colore).

4.00

  • Errore fixato che non consentiva di installare più di 30 bolle.
  • Ora durante la multinstallazione di più di 9 bolle si apre una tastiera personalizzata dopo la decima bolla.
  • Ora il pulsante PS verrà bloccato quando si ottengono risorse e installa la bolla.
  • Ora è possibile selezionare il colore di sfondo della bolla !!! (17 colori disponibili).
  • Rimossi più messaggi popup … di nuovo !!!.

3.10

  • Fixato un errore che non visualizzava le icone nei file iso / cso / pbp
  • Modifiche estetiche di luce per le icone quando vengono visualizzate negli elenchi.

3.09

  • Aggiunto il supporto per iso / cso / pbp in imc0 (Utilizza Vitashell per montare imc0).
    Grazie a ( Namikaze Ruisu ).

3.08

  • Nuova opzione per disinstallare le bolle PSPEMU singole o multi.
  • Ora le icone della bolla non sono allungate e sono più gradevoli.
  • Ora è possibile eseguire l’installazione di più bolle.
  • Il pulsante Ps può essere spinto per uscire da ABM.
  • Pulito il codice e rimossi alcuni messaggi popup.

3.07

  • Corretto il crash durante il tentativo di caricare alcune funzioni.
  • Rimossi alcuni messaggi popup.

3.06

  • Ora le risorse (immagini) per la nuova bolla sono convertite in 8bits, quindi non ti preoccupare di ricostruire il database.
  • È stato rimosso il supporto per la versione ABM precedente.
  • Rimosso il riavvio dopo la creazione di bolle.
  • NOTA: se l’iso / cso / hb non ha l’ icon0.png o pic1.png, ABM utilizzerà le immagini incluse di Lmans.

3.05

Adrenaline Bubbles Manager è stato aggiornato per essere in grado di creare bolle da utilizzare con il plugin Adrbubblebooter per Adrenaline v6 che Lman ha recentemente aggiornato senza perdere la compatibilità con adrenaline v5 e le versioni più basse e adrbblbooter plugin aggiuntivo di Lman per tali versioni.

  • Aggiunta la compatibilità con il plugin Adrenaline v6 e adrbubblebooter per adrenaline v6.
  • In questa versione ABM cerca la versione Adrenaline installata e si adatta a funzionare con la versione Adrenaline trovata (v6 o v5 e inferiore).
  • Aggiunta l’opzione per modificare l’impostazione del driver boot.inf.
  • Aggiunta l’opzione per utilizzare pic1.png per essere mostrato come pic0.png e bg0.png e impostare icon0.png da iso / cso / hb per essere utilizzato nella bolla e come startup.png (le modifiche verranno ripristinate dopo un rebuild del database e saranno visualizzate le immagini predefinite di Lmans plugin).
  • Aggiunta l’opzione Bubble Restore per compensare la perdita delle immagini iso / cso / hb dalle bolle dopo una ricostruzione del database (per utilizzare questa opzione ABM apre la bolla selezionata, ma devi tornare manualmente in ABM).

3.01

  • Se la cartella di adrenaline si trova all’UR0: allora ABM aggiungerà le righe corrispondenti a ur0: tai / config.txt, altrimenti le righe verranno aggiunte a ux0: tai / config.txt e la cartella adrenaline si troverà a ux0:

3.00

  • I file plugin Adrbblbooter vengono aggiornati alla versione più recente (v0.5) grazie LMAN leecherman. (La cartella di adrbblbooter deve essere spostata a ur0 e le righe corrispondenti con percorsi especifiche devono essere aggiunti a ur0: tai / config.txt)
  • Aggiunto il supporto per iso / cso / pbp in uma0 (Utilizza Adrenaline con supporto per uma0).
  • Ora le opzioni per PLUGINS e STARTDAT.PNG sono abilitate per l’impostazione predefinita.
  • Aggiunta l’opzione per attivare / disabilitare i plugin quando si collega il contenuto a una bolla.
  • Aggiunta l’opzione Modifica GAMEID.txt all’interno di ABM per le bolle personalizzate (non è necessario riavviare):
      1. Path to the iso/cso/pbp file.
      2. UMD driver (INFERNO\MARCH33).
      3. Execute Boot (EBOOT.BIN\EBOOT.OLD\BOOT.BIN).
      4. Plugins state (ENABLE\DISABLE).
      5. STARTDAT.PNG state (ENABLE\DISABLE).
    
  • Rimosso adrbblbooter_nostartdat.suprx.

extra

  • Supporto uma0 (Utilizza una versione compilata di Adrenaline che supporta la partizione uma0 ( Adrenaline uma0 commit 0f8e709 ) grazie LMAN.
  • Per poter utilizzare adrenaline sulla scheda di memoria o la microSD con l’adattatore sd2vita, la cartella di adrenaline deve essere spostata in ur0 e le linee corrispondenti con percorsi specificati devono essere aggiunti a ur0: tai / config.txt
  • Ricordarsi di modificare il percorso del plugin adrbblbooter per iso già collegati a config.txt

Dovrebbe essere:

* GameID

ur0: adrbblbooter / adrbblbooter.suprx

2.1

  • Ora è possibile premere [] per installare il driver M33 dalla schermata iniziale (solo per i file iso / cso).
  • NUOVA OPZIONE ICON0.DDS: Aggiunta l’opzione per usare pic1.png per mostrare come bg0.png e per impostare icon.dds per essere mostrato come  bolla (per utilizzare questa funzionalità, il gioco deve essere avviato una volta e le modifiche sono effettive dopo una ricostruzione del db).
  • Ripulito il codice.

 

2.0

  • I file del plugin Adrbblbooter vengono aggiornati alla versione più recente (v0.4).
  • Aggiunta l’opzione per utilizzare il pic1 del contenuto selezionato come STARTDAT.PNG se trovato, altrimenti verrà utilizzato il plug-in di Lman STARTDAT.PNG.
  • Ora la funzione Disable Adrbblbooter Bubbles consente di: 
    Eliminare i file GAMEID.TXT e corrispondenti STARTDAT.png dal percorso “ux0: adrbblbooter / bubblesdb /”. 
    Eliminare le linee corrispondenti da ux0: tai / config.txt e ricaricare config
    Eliminare il PBOOT.PBP dalla bolla scelta.
  • Il codice è stato ripulito un po ‘.
  • Alcuni cambiamenti estetici.

1.0

  • Versione iniziale ‘POC’.
  • Aggiunto l’aggiornamento automatico dalla rete.L’ applicazione invia una notifica quando sarà disponibile un nuovo aggiornamento.
  • Aggiunto il supporto per ottenere e visualizzare la lista completa dei contenuti del PSPemu.
  • Aggiunta l’opzione di abilitazione / disabilitazione del ‘PIC1’.
Crediti
  • Adrenaline Bubble Booter By LMAN ‘leecherman’
  • eCFW Adrenaline By TheFloW.
  • Icona PBOOT e icona del livearea By Freakler.
  • Tester @ Falaschi , @ baltazarregala4.
  • Alcuni elementi grafici By WZ-JK.
Download

AdrenalineBubbleManager.vpk

Fonte

GitHub

hitech CODICE SCONTO G4M3SC0NS0L3S

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi