[SNES/NES MINI]Guida al Multiboot per trasformare il tuo SNES Mini in NES Mini / Famicom Mini by ClusterMTempo di lettura : 2 min

In attesa dell’uscita della versione 2.30 di hakchi2,lo sviluppatore ClusterM ha rilasciato una guida per poter trasformare il tuo SNES Mini in NES Mini / Famicom Mini e viceversa oppure persino trasformare lo SNES Mini in un Super Famicom Mini o in un Super Famicom Mini giapponese!Noi di GamesANdConsoles abbiamo tradotto la guida in italiano,molto facile e intuitiva.

Guida

  • È facile da fare!!! Prima di tutto, hai bisogno dell’immagine del firmware (immagine della partizione NAND-B) della console di destinazione (non confondere questo con l’immagine del kernel!). Quindi, se vuoi avviare l’immagine Mini NES su un Mini SNES, avrai bisogno dell’immagine del firmware di un Mini NES. Di solito ha l’ estensione ” .hsqs “. Non è legittimo condividerlo in rete perché contiene giochi e altri dati protetti da copyright. Puoi scaricarlo da solo usando il comando ” Dump decrypted NAND-B partition ” nel menu Kernel.

  • Ovviamente hai bisogno di una vera console per fare questo dump. Quindi, se vuoi avviare un Mini NES sul tuo SNES Mini, dovrai scaricare l’immagine della partizione NAND-B decrittata da NES Mini. Se non hai un Mini NES e vuoi ancora farlo, dovresti riuscire a trovare l’immagine tramite torrent o chiedere ai tuoi amici con la console di destinazione di scaricarlo per te.
  • Aggiungi questo file “.hsqs” come normalmente aggiungeresti un gioco: tramite il pulsante ” Aggiungi altri giochi ” o semplicemente trascinalo nella finestra di hakchi2.

  • Puoi rinominarlo e assegnargli un’immagine, proprio come con qualsiasi altro gioco aggiunto.
  • La riga di comando deve iniziare con ” / bin / hsqs “.
  • Ora effettua la sincronizzazione. Dovrebbe funzionare già.

  • Vuoi personalizzare anche la tua console virtuale, vero? Per lo meno, è necessario aggiungere un collegamento che consente di tornare al firmware originale. Per fare ciò, seleziona la console di destinazione usando Impostazioni -> Tipo di console -> (scegli il tipo di console). Quindi se hai un SNES Mini e vuoi avviare il firmware NES Mini, seleziona “NES Mini” nel menu.

  • Ora puoi personalizzare i giochi per la console di destinazione. Puoi aggiungere qualsiasi gioco come al solito.

  • Ma prima di tutto, fare clic destro sulla lista dei giochi e selezionare ” Crea comando personalizzato “.

  • Ora digita nel campo della riga di comando ” /bin/hsqs auto ” (senza virgolette). Questo comando ti restituirà il firmware originale della tua console. Inoltre puoi cambiare nome e immagine per questa voce dal menu.

  • Collega la console al PC, accendila, attendi l’icona verde nell’angolo in basso a sinistra e quindi sincronizza. Ora puoi tornare al firmware originale.

  • È tutto! Ora puoi passare da una console all’altra e personalizzare ogni console virtuale singolarmente.

Nota:

  • Tutte le console / firmware condividono i moduli aggiunti, quindi non è necessario installarli più volte.
  • Tutte le console / i firmware condividono le stesse configurazioni, con un’eccezione: gli argomenti della riga di comando globale.
Fonte guida
wiki Github by ClusterM

hitech CODICE SCONTO G4M3SC0NS0L3S

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi