Annunciato ufficialmente Yuzu:il primo emulatore del Nintendo SwitchTempo di lettura : 1 min

Dai creatori di Citra arriva il primo emulatore del Nintendo Switch chiamato Yuzu.yuzu è un emulatore del Nintendo Switch in lavorazione, open-source, concesso in licenza con GPLv2 (o qualsiasi versione successiva),progettato pensando alla portabilità, con build disponibili per Windows, Linux e macOS. Il progetto è stato avviato nella primavera del 2017 da bunnei , uno degli autori originali del popolare emulatore Citra 3DS, per sperimentare e effettuare delle ricerche sul Nintendo Switch. A causa delle similitudini tra Switch e 3DS, yuzu è stato sviluppato come un fork di Citra utilizzando la stessa architettura del progetto e entrambi gli emulatori beneficiano di miglioramenti condivisi. Durante i primi mesi di sviluppo, il lavoro è stato svolto in privato e i progressi sono stati lenti. Tuttavia, quando il reverse-engineering e lo sviluppo degli homebrew è diventato pubblico su Nintendo Switch, anche i lavori su yuzu iniziarono a decollare.Nel gennaio del 2018, il team di yuzu è stato formato da diversi sviluppatori Citra e la decisione è stata presa per rilasciare pubblicamente il progetto. Come emulatore, yuzu è nelle fasi primordiali, ed è attualmente utile solo per il reverse engineering e lo sviluppo di homebrew.

Per maggiori informazioni,visitate la pagina ufficiale a questo link

 

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi