[PSVITA]Compilato l’ultimo commit di Vitashell 1.75 che aggiunge il ripristino della licenza da Sqlite DBTempo di lettura : 1 min

Questa volta le novità da Vitashell non arrivano come siamo abituati dallo sviluppatore TheFlow ma da un pull request di Github da VitaSmith.Come citato dal commit oltre ad aggiornare i DLC,la nuova release permette di rispristinare la licenza da Sqlite DB.

Da VitaSmith:

I DLC da ux0: addcont /  sono installati durante l’aggiornamento, a condizione che esista una directory sce_sys / package / 
contenente: body.bin, head.bin, inst.bin stat.bin, tail.bin, temp.bin e work.bin. 
Oltre a work.bin, tutti questi file possono essere ripristinati dai download ufficiali dei PKG, come 
dimostrato da pkg_dec.

Inoltre, questa patch aggiunge la possibilità di ripristinare i propri RIF da un 
database SQLite ux0: /license/licenses.db con lo schema descritto di seguito (la colonna RIF è la 
licenza binaria non compressa da 512 byte):

CREATE TABLE Licenses (
CONTENT_ID TEXT NOT NULL UNIQUE,
RIF BLOB NOT NULL,
PRIMARY KEY(CONTENT_ID)
);

Con entrambe queste funzionalità e purché le licenze personali siano state 
eseguite da backup in ux0: /license/licenses.db, gli utenti Vita possono comodamente ripristinare o reinstallare i propri 
contenuti legalmente contenuti direttamente dai file PKG di %ony.

Note aggiuntive:

  • L’utilizzo di zRIF invece di RIF non avrebbe molto senso, perché, anche se si dovesse possedere  ~ 30.000 titoli e dlc disponibili per la PS Vita, il DB SQlite richiederebbe appena 20 MB di spazio su disco …
  • Inoltre, utilizziamo SQLite su qualsiasi altra forma perché è progettato per consentire query veloci ed è nativamente supportato sul Vita. Inoltre, le applicazioni GUI come quella di http://sqlitebrowser.org/rendono molto facile da manipolare da Windows / Mac / Linux.
  • Per favore, non tentare di ridisegnare la ricerca RIF per utilizzare testo o CSV, anziché SQLite: sono disponibili strumenti di facile utilizzo per creare / manipolare ux0: /license/licenses.db e questo è ciò che i DB sono progettati. Passare a qualcosa di diverso da un SQLite penalizzerà gli utenti nel lungo periodo …
  • Infine, un database di esempio (che NON contiene chiavi o dati privati) è disponibile all’indirizzo https://github.com/VitaSmith/VitaShell/tree/VitaSmith/db

Noi abbiamo compilato questa nuova versione e spero che serva a qualcuno

Download

VitaShell.vpk

Fonte

Commit e nostra pagina sviluppatore Github

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi