[PS4]Avvio di Homebrew e backup di giochi su firmware 1.76 infuoca i vari hacker della scena PS4Tempo di lettura : 1 min

La scena hacking PS4 non ha avuto un buon inizio.Le poche scoperte causate dalla “blindatura” dei sistemi di sicurezza della console e la nascita del team che aiuta Playstation ha risolvere le varie falle del sistema di sicurezza hanno rallentato l’hacking su PS4.Nel web non si parla d’ altro che del firmware 1.76.Un firmware “bucato” secondo gli hacker ma “raro” per gli utenti.Negli ultimi giorni la scoperta del kernel hooks ha infiammato i sogni di qualcuno ma il dispiacere di quasi la maggior parte degli utenti.Non avere un kernel exploit su firmware superiore al 4.xx significa non assaporare le ultime scoperte.Ovviamente seguiamo la scena che avanza giorno dopo giorno √® solo l’inizio….. Nella giornata odierna uno degli hacker noti nella scena PS3,BigBoss aka psxdev ha postato sul social network twitter il primo homebrew per PS4.Un “no comments” racconta tutto anzi racconta l’inizio di tanti homebrew nativi.

 

Per non dimenticare il team KOFT(Knights of the Fallen) ha postato ieri il read.nfo dei dump di ben 3 giochi che dovrebbero funzionare su 1.76 e prossimamente con eventuali kernel exploit su altri firmware.La speranza √® l’ultima a morire dice un proverbio,chiss√† se a fine dicembre il¬†34C3(¬†Chaos Communication Congress) porta ottime notizie.

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi