Il prototipo del Nintendo PlayStation ritorna a funzionare grazie a Ben HeckTempo di lettura : 1 min

Forse una console introvabile nel pianeta,una console “ibrida” lo Snes CD Rom un progetto in collaborazione tra Sony e Nintendo prima dell’uscita del Nintendo 64 che consisteva in una estensione dello SNES con il CD-ROM .Ben Heckendorn, conosciuto on-line come Ben Heck al lavoro dal 2016 sul prototipo ha infine risolto l’ultimo pezzo del puzzle dello SNES PlayStation, ricevendo il CD-ROM di Super Boss Gaiden e rilasciando un video su youtube “Nintendo Playstation Prototype:Finally Working”(il prototipo Nintendo Playstation finalmente funziona).E’ stata la parte più difficile, naturalmente dal momento che la macchina non è mai uscita, non ci sono giochi esistenti.In questo caso è stato utilizzato l’ emulatore SNES  modificato sulla base del BIOS della macchina per eseguire questo software puramente teorico e dopo infinite ore di pirateria informatica ,Ben Heck ha fatto funzionare l’unità CD-ROM.

SNES CD-Rom era progettato per numerosi giochi come un nuovo Chrono Trigger e Super Mario Wacky World.Purtroppo, Nintendo ha scelto di annullare il progetto a causa della forte pirateria che esisteva in quel momento.Nintendo aveva previsto di fare un CD (in collaborazione con la Philips)  che sarebbe stato difficile da hackerare, ma Sony non ha voluto accettare l’idea, a causa di alcuni disguidi tecnici e rivalità con la Philips, dal momento che lo SNES utilizza la grafica a 16 bit e ” SNES CD Rom “avrebbe utilizzato la grafica a 32 bit. Sony si allontanò da Nintendo e da lì ha creato la PlayStation , che apparteneva solo a Sony . Nintendo invece con il Nintendo 64 ha continuato ad utilizzare le cartucce e solo nel 2001 grazie all’uscita del GameCube ha utilizzato per la prima volta il supporto CD.

Fonte:

TheVerge

 

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi