Guida sull’installazione e utilizzo di EmulationStation su PC

Requisiti

Un pc con windows 10 o inferiore a 64 bit
Una scheda video almeno di 1 GB
L’ultima versione di RetroArch  qui
Il programma EmulationStation
Il nostro file es_systems.cfg
I core di retroarch in formato dll

GUIDA

Scaricare Emulationstation  e installare il programma su pc

Prima di avviare il programma bisogna modificare alcuni file e inserire il programma retroarch

Entrare nel vostro percorso homepatch e cercare la cartella .emulationstation

Aprire la cartella .emulationstation e inserire il file es_systems.cfg 

Nella stessa cartella  .emulationstation creare la cartella systems e la cartella roms

 

Aprire la cartella systems e creare la cartella retroarch

Scompattare l’archivio scaricato di Retroarch e inserire i file nella cartella retroarch

Creare una cartella all’interno di retroarch chiamata libretro dove andremo a inserire i core degli emulatori

 

Consiglio :scaricate tutti i core in formato dll  e inserite nella cartella libretro (io ho utilizzato nella guida solo 2 core e il programma psxfin per Playstation)

Siamo quasi pronti.Inserire le vostre roms nella cartella creata in .emulationstation “roms”

Creare una cartella per i vari tipi di console esempio nes,psx,snes,n64,sega32x ecc e inserire le vostre rom all’interno

Possiamo avviare Emulationstation. Per prima cosa verrà chiesto di collegare un gamepad per configurare i vari bottoni e tasti.Se non abbiamo a disposizione il gamepad possiamo utilizzare la nostra tastiera tenendo premuto un qualsiasi tasto

Dopo aver configurato il nostro gamepad/tastiera possiamo lanciare il nostro emulatore

NOTE SULL’EMULATORE PSX

Per avviare un gioco PSX dovete scaricare un emulatore esterno a Retroarch tipo Psxfin(consigliata la versione 1.13) e dovete inserirlo nella cartella libretro

Le estensioni delle rom che supporta questo emulatore sono Cue,Bin,img ecc e vanno inserite nel solito percorso “roms/psx” (attenzione al primo avvio dell’emulatore su EmulationStation vi verrà chiesto il Bios PSX che potete cercare su google.Il Bios seguendo le indicazioni su schermo verrà inserito con molta facilità)

Crediti

Si ringrazia il team EmulationStation e Libretro

 

 

nome-foto

Ti potrebbe anche interessare..

31 commenti su “Guida sull’installazione e utilizzo di EmulationStation su PC

    1. O veramente il programma non parte proprio ho seguito la procedura ma mi dice che non trova alcun sistema

  1. Complimenti per il lavoro. Ho eseguito tutti i passaggi ed emulation station funziona alla grande ma quando cerco di far partire un gioco crasha subito. Ho provato ad avviare i giochi direttamente con retroarch e funzionavano alla perfezione. MI potete aiutare?

      1. Si ho inserito tutto. Ho risolto installando emulationstation nella cartella predefinita [prima avevo scelto un altro percorso]. Grazie dell’interessamento

  2. Richiede su pc un po’ di risorse e di ram della scheda video.Su raspberry pi gira bene perché è un port inoltre è sotto distro Linux

  3. Ciao,ho provato ad installare emulationstation su un altro harddisk ma la cartella principale .emulationstation viene creata sempre sul disco principale dove c’è il sistema operativo.Il problema è che il disco principale è un SSD e non ha molto spazio.E’ possibile spostare il tutto su un altro disco?

  4. Di default il programma ha il percorso su hard disk interno.Bisogna che verifico dalla lora pagina wiki se è possibile installare da hdd esterno.la vedo dura

    1. Ho letto il wiki di emulationstation ma non parla di installazione con HDD secondario o esterno.Parla di installazione da HDD principale e non menziona in nessun modo la possibilità di installare da “esterno” al C:

  5. salve sono giorni che ci sto impazzando , ho fatto come descritto nella guida ma mi dice che non trova il sistema ho inserito retroarch , il file cfg , il core dll snes9x_libretro ho inserito la cartella snes nella cartella roms con relativi giochi in formato zip ho creato in precedenza la cartella libretro ….non so più cosa fare per farlo partire , ho un sistema a 64 bit Windows 10 …help !!!

  6. Buonasera hai provato a inserire la rom non in formato zip?Inoltre retroarch è stato scompattato nell’apposita cartella retroarch?

    1. Si.lo messe in .sfc e in vari formati , la cartella retroarch e stata scompattata e inserita nella cartella systems e poi dentro retroarch ho creato la cartella libretro con la dll .

  7. L’intera cartella .emulationstation si trova sul desktop o in homepatch?In caso la nostra versione compilata vi crea problemi vi consiglio di installare installer da questo link

  8. Facciamo una prova.Invece di utilizzare il core dello snes,utilizziamo il core come nella guida fceumm e un gioco nes vediamo se è un problema di emulationstation o del core

    1. Buongiorno. Si. Ho scaricato ES dal Vs link e non va. Poi ho installato ES dal sito , anche se non è l’ultima versione, e funziona solo con una vecchia versione di retroarch 🙁
      Ora sto avendo qualche problema con i core e ho scaricato un archivio completo,
      ma non riesco a far partire i vari emulatori

        1. Abbiamo testato Emulationstation come promesso con l’ultima versione di RetroArch 1.6.7.Emulationstation non ha nessun problema.Testato super mario con il core fceumm

  9. Cercherò questo fine settimana di aggiornare l’articolo con il nuovo emulationstation.Non vi preoccupate risolveremo tutto 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: