Guida sull’installazione e utilizzo di EmulationStation su PC

Requisiti

Un pc con windows 10 o inferiore a 64 bit
Una scheda video almeno di 1 GB
L’ultima versione di RetroArch o qui
Il programma EmulationStation
Il nostro file es_systems.cfg
I core di retroarch in formato dll

GUIDA

Scaricare Emulationstation dal sito ufficiale e installare il programma su pc

Prima di avviare il programma bisogna modificare alcuni file e inserire il programma retroarch

Entrare nel vostro percorso homepatch e cercare la cartella .emulationstation

Aprire la cartella .emulationstation e inserire il file es_systems.cfg 

Nella stessa cartella  .emulationstation creare la cartella systems e la cartella roms

 

Aprire la cartella systems e creare la cartella retroarch

Scompattare l’archivio scaricato di Retroarch e inserire i file nella cartella retroarch

Creare una cartella all’interno di retroarch chiamata libretro dove andremo a inserire i core degli emulatori

 

Consiglio :scaricate tutti i core in formato dll  e inserite nella cartella libretro (io ho utilizzato nella guida solo 2 core e il programma psxfin per Playstation)

Siamo quasi pronti.Inserire le vostre roms nella cartella creata in .emulationstation “roms”

Creare una cartella per i vari tipi di console esempio nes,psx,snes,n64,sega32x ecc e inserire le vostre rom all’interno

Possiamo avviare Emulationstation. Per prima cosa verrà chiesto di collegare un gamepad per configurare i vari bottoni e tasti.Se non abbiamo a disposizione il gamepad possiamo utilizzare la nostra tastiera tenendo premuto un qualsiasi tasto

Dopo aver configurato il nostro gamepad/tastiera possiamo lanciare il nostro emulatore

NOTE SULL’EMULATORE PSX

Per avviare un gioco PSX dovete scaricare un emulatore esterno a Retroarch tipo Psxfin(consigliata la versione 1.13) e dovete inserirlo nella cartella libretro

Le estensioni delle rom che supporta questo emulatore sono Cue,Bin,img ecc e vanno inserite nel solito percorso “roms/psx” (attenzione al primo avvio dell’emulatore su EmulationStation vi verrà chiesto il Bios PSX che potete cercare su google.Il Bios seguendo le indicazioni su schermo verrà inserito con molta facilità)

Crediti

Si ringrazia il team EmulationStation e Libretro

 

 

4 pensieri riguardo “Guida sull’installazione e utilizzo di EmulationStation su PC

  • 2 luglio 2017 in 15:16
    Permalink

    Ho fatto tutto come descritto la continua dirmi che non trova alcun sistema

    Risposta
  • 2 luglio 2017 in 22:33
    Permalink

    Buonasera,volevi provare l emulatore psx?

    Risposta
    • 3 luglio 2017 in 19:30
      Permalink

      O veramente il programma non parte proprio ho seguito la procedura ma mi dice che non trova alcun sistema

      Risposta
  • 3 luglio 2017 in 20:05
    Permalink

    Prova a inserire una rom nes tipo super mario e riprova a avviare il programma

    Risposta

Rispondi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi