PegaSwitch il primo exploit toolkit per Nintendo Switch dal team ReSwitchedTempo di lettura : 1 min

Il Team ReSwitched presenta oggi il primo exploit toolkit disponibile sulla nuova console Nintendo Switch chiamato PegaSwitch che permette l’esecuzione di codice non firmato sulla nuova console Nintendo. Per essere chiari, non si tratta di un jailbreak completo, ma di un proof-of-concept indirizzato agli hacker per lavorare verso nuovi obiettivi. E’ un exploit Userland,”semplice”, che può essere chiuso da Nintendo con un aggiornamento software in quanto si tratta di una falla di tipo software e non hardware(simile a Playground sul fimrware 1.76 PS4), a differenza degli exploit con l’accesso al Kernel.Con PegaSwitch è possibile leggere / scrivere la memoria, chiamare funzioni native, e comunque di esplorare le funzionalità di Switch grazie al processo del WebKit e non consente attualmente di avviare homebrew. Per i più smanettoni è disponibile una pagina wiki per studiare a fondo il nuovo exploit,per l’utente finale c’è ancora da attendere.

Fonte:

Pegaswitch

hitech CODICE SCONTO G4M3SC0NS0L3S

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi