LicheePi Zero: il clone del RaspBerry Pi Zero W che costa 6$Tempo di lettura : 1 min

Cercate un’ alternativa al Raspberry Pi Zero W?Grazie a una campagna lanciata su Indiegogo  un altro aspirante Raspberry Pi entra a far parte della famiglia dei mini PC,il suo nome Lichee Pi Zero.Lichee Pi Zero è disponibile in due versioni : senza WiFi al costo di 6$ e con WiFi a 8$ . Rispetto all’ Arduino o l’ultimo Raspberry Pi Zero W, è più economico.Dispone di un processore Allwinner V3S su un chip (SoC), basato sul core ARM Cortex-A7 e in grado di funzionare fino a 1,2 GHz. Questo è più veloce del processore Broadcom BCM2835 del Pi Zero, che arriva fino a 1 GHz e si basa su un vecchio Core ARM11 .Le dimensioni della scheda sono 44,6 × 25,5 millimetri e rispetto ad altre schede della stessa categoria, che sono difficili da collegare, Lichee Pi Zero è ben progettato. Il punto debole è la Ram gran lunga inferiore rispetto al Raspberry Pi Zero. Il LicheePi Allwinner CPU integra 64 MB di RAM DDR2, mentre il Pi Zero ha 512 MB di RAM LPDDR2 sufficiente per eseguire un sistema operativo desktop.Secondo lo sviluppatore può avviare l’ultima versione 4.10 del kernel Linux, anche se ha alcuni driver sono mancanti.Infine a differenza del Raspberry Pi Zero, il LicheePi non include una porta mini-HDMI, affidandosi invece a un connettore FPC-40P RGB , che può essere collegata via cavo con vari adattatori HDMI ,VGA o su uno schermo LCD.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte:

fossbytes

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi