RetroBlox un nuovo sistema Ibrido multi-emulatoreTempo di lettura : 1 min

I dispositivi che permettono di emulare i vecchi giochi delle console sono presenti sul mercato da un po’ di tempo, ma di recente un nuovo dispositivo ha attirato l’attenzione di tutti. Il suo nome? RetroBlox.Utilizzando ciò che i suoi creatori chiamano emulazione ibrida , questa console è stata fatta per soddisfare coloro che hanno copie fisiche dei giochi, non accettando le ROM, ma i giochi in cartucce o CD che possono essere copiati nella memoria. Così l’utente non avrà piu’ bisogno di continuare a cambiare i cd o cartucce quando si gioca.Mentre l’idea può sembrare una porta aperta alla pirateria, i responsabili di RetroBlox garantiscono che i giochi copiati verranno crittografati e saranno collegati all’utente di quella console, impedendo in tal modo che le copie possono essere condivise tra i giocatori.Inoltre hanno affermato che la console sarà caratterizzata da un negozio online dove gli sviluppatori possono vendere le loro creazioni ecc.Per quanto riguarda i sistemi che saranno supportati, saranno disponibili attraverso dei moduli, con i prezzi variabili in funzione della complessità sia del software e dell’hardware utilizzato e verranno rilasciati nel corso del tempo.I sistemi supportati per il lancio sono:

  • NES
  • SNES / SFC
  • Genesis / Mega Drive (Giapponese) / Mega Drive (Europeo) / 32x / Master System attraverso Power Base Converter
  • Atari 2600 (7800 non e’ stato confermato)
  • PC-Engine / TurboGrafx-16 / SuperGrafx
  • PSX (PSOne) — Tutte le regioni
  • Sega CD / 32X CD / Mega CD (Giapponese e Europeo)
  • PC-Engine CD / Super CD-ROM / Arcade CD-ROM / TurboGrafx-CD

Adesso passiamo al punto dolente.La console costerà circa 300$ e sarà disponibile entro la fine dell’anno e che i creatori vogliono iniziare una campagna su Kickstarter durante il mese di aprile. Si è anche detto che il valore del primo pacchetto (base + controller + modulo) dovrebbe essere inferiore a $ 300, con la possibilità di acquistarne un altro pacchetto con 3 moduli e una con cinque.Per essere onesti,la console costa troppo(superiore a una ps4 o xboxone),l’idea non e’ male ma esistono gia’ tanti emulatori su pc e retro-console in vendita a prezzi inferiori.E voi che ne pensate?Sarà un successo o un flop?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte:

Gamespot

hitech CODICE SCONTO G4M3SC0NS0L3S

Ti è piaciuta la notizia? Supporta theheroGAC su Patreon!

theheroGAC

Nato negli anni 80 con la passione dei videogiochi e delle console.Il mio primo home computer è l'Amiga 600 regalato a 10 anni.Amo aiutare le persone in difficoltà e scrivere notizie sulle console.Studio all'università e il sito Games And Consoles è la mia passione.Per gli amici mi potete chiamare Ciccio

Ti potrebbe anche interessare

Rispondi