[RPI]Come installare un triplo-boot Recalbox,Raspbian e LibreElec su Raspberry PI 0/1/2/3

Questa guida permette di installare sul vostro RaspBerry Pi 1/2/3 un triplo sistema operativo(Recalbox,Raspbian e LibreElec) su un’unica SD del vostro mini-PC.

REQUISITI
Un Raspberry PI 1/2/3
Una scheda SD compatibile con Raspberry PI e di almeno 8GB o superiore(meglio superiore per caricare le rom dei giochi)
Il vostro PC con windows 7/8/10
Il programma SD Card Formatter
Il file per il triplo-boot:
Per Raspberry PI 1/2/3 scaricare questo file o il file completo senza aggiungere addon, qui
Una connessione a internet per installare Raspbian ecc.
L’addon per Raspbian qui solo se scaricate il primo file senza addon da trasferire su pennetta usb in FAT32

GUIDA

Scaricate sul vostro pc SD Card Formatter ,il file triplo boot(che trovate nei requisiti) per il vostro mini-pc Raspberry pi e l’addon di Raspbian(il file e’ in formato zip e deve essere trasferito su pennetta usb formattata in FAT32)

Installate il programma SD Card Formatter e inserite all’interno del vostro PC (tramite adattatore SD ecc.)la SD del vostro Raspberry PI

Aprite il programma SD Card Formatter e troverete questa schermata

Come potete vedere nella voce Drive(puo’ essere D,E,F) appare la vostra SD,e cliccando su Option andiamo ad attivare su ON la voce FORMAT SIZE ADJUSTMENT lasciando inalterata la voce FORMAT TYPE.

Clicchiamo OK e dopo il tasto Format

Attendiamo la fine della procedura di formattazione(uscirà un messaggio di avvenuta formattazione),prendiamo il file del triplo-boot e scompattiamolo sul desktop

Apriamo la cartella NOOBS_ lite e incolliamo tutti i file nella memoria SD(che abbiamo formattato con SDFormatter)

 

Bene, appena finita la procedura di trasferimento,prendiamo la nostra SD dal PC  e inseriamola nel Raspberry PI.Inseriamo anche la nostra pennetta USB con l’addon di Raspbian(il file zip non deve essere scompattato).

Accendiamo il nostro Raspberry PI e attendiamo il caricamento di questa schermata.

 

Come potete vedere nell’immagine, selezionare Recalbox,LibreElec,Raspbian(che verranno scaricati durante l’installazione) e premere il tasto Install

 

La procedura di installazione impiegherà circa 10 minuti.Dopo l’installazione in automatico il sistema avvia LibreElec

Andiamo su Programs—>Addon e aggiungiamo manualmente(l’addon scaricato a inizio articolo e trasferito su pennetta USB) il file zip per poter aggiungere l’icona di RaspBian su Librelec.

La guida e’ terminata e adesso possiamo avviare Recalbox,Raspbian e LibreElec sul nostro piccolo Raspberry PI

CREDITI

Si ringrazia il sito matthuisman.nz per il triplo-boot e il sito multibootpi

Rispondi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi